Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 mesi fa

Secondo voi, cosa spinge una persona ad abbandonare un' altra persone?

Siete stati mai abbandonati? Avete mai abbandonato?

7 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Credo non esista l'abbandono ma bensi l'egoismo. Chi si allontana solitamente preferisce pensare a se stesso

  • 4 mesi fa

    Mi sono sentita spesso abbandonata dalla mia famiglia. Per molto tempo sono stata convinta di non averne una: ho una madre, un padre, un fratello, ma non c'è mai stato nulla di simile a una famiglia e non ho mai sentito il calore di "casa".

    Si cresce e con le inevitabili lacune (affettive, educative) si va avanti e si cerca di rattopparle da soli.

    Purtroppo sì, ho abbandonato a mia volta.. quando ho sentito che rimanendo con una persona le avrei fatto più un torto che altro perché non sarei mai stata in grado di dargli quell'amore sincero e profondo che qualcun altro gli avrebbe sicuramente potuto regalare e che comunque meritava.

    Posso essere additata di egoismo. Ma chiedetevi se vorreste mai passare la vita con qualcuno che non vi ama mai abbastanza, non vi ama quanto vorreste essere amati o non vi ama quanto lo amate voi. Meglio disfarsi di quest'amore tiepido che in realtà raggela e ferisce molto di più dell'assenza.

  • 4 mesi fa

    Una persona con il passare degli anni è in continuo mutamento sia fisicamente che mentalmente e anche le esperienze di vita possono cambiarci 

    È il cambiamento la motivazione.

  • Felluc
    Lv 6
    4 mesi fa

    Ho abbandonato una persona che volevo molto bene, troppo bene, e l'ho fatto solo poichè arrivato al limite della esasperazione e cioè per il mio di bene, è stata l'unica persona che mi abbia fatto conoscere il significato di amore, o almeno quella che si è avvicinata di più, però senza la purezza che contraddistingue il concretizzare di tale amore, poiché essa non ricambiava ciò che provavo; siamo stati affiatati per diverso tempo, anni; ho fatto delle rinunce per lei, ho dato molto, e mi fa ancora male, ma sono contento di esserne uscito.

    Io ho abbandonato lei per stare bene con me stesso, o abbandonavo lei o abbandonavo me.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Solitamente si viene abbandonati quando non si serve più

  • Fish
    Lv 7
    4 mesi fa

    ... un'altra persona ancora.

  • 4 mesi fa

    Io abbandono un sacco di gente.

    All l'inizio pensavo fosse sbagliato... Ma poi quando ho visto che ci sono persone che mi facevano stare male, taglio subito...

    .. Quelle un po bipolari che da un granello di sabbia fanno una montagna, trovando proprblemi su problemi in tutte le cose.

    Quelle perverse, invidiose e cattive

    Quelle sempre depresse e programmate sempre per vedere le cose più negative

    Ecc ecc...... Senza spiegazione, taglio.... Sparisco, senza farmi prendere da insensato pietismo. Bisogna volersi bene.

    E quante relazioni malsane esistono..... Spesso non sono relazioni ma sono incontro delle loro ferite...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.