Persona ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 mesi fa

Cosa ne pensi della 'schiettezza'?

Penso che chi ti sputa negli occhi l'amara verità, in un momento in cui sei felice per le tue pie illusioni, non sia mai in buona fede. La schiettezza è buona solo quando richiesta. Quando non lo è, diventa un'espressione della volontà di "strappare il sorriso dalle labbra" all'altro, con chissà quale movente, ma sempre con la finalità di farlo stare male o di umiliarlo. Qual è il tuo parere a riguardo, invece?

3 risposte

Classificazione
  • Yep
    Lv 7
    2 mesi fa

    Mi piace un sacco! Sono una persona molto schietta e tendenzialmene. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    È meglio , è la cosa più bella che ci sia dire la verità ed essere schietti, piuttosto che inventarsi scuse e sviare domande e magari far credere ciò che non è. Bisogna dire : è così , così e cosa’, punto . Senza troppi giri di parole inutili che non servono a niente . Personalmente io preferisco la nuda e cruda verità che essere presa ingiro e rimanere nell’ignoto .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Hai pienamente ragione. Non ho niente da aggiungere. Il movente quale può essere a parte che gli brucia il popi?   

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.