Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 2 mesi fa

Aiutoo! Per favore mi potete aiutare a svolgere questi esercizi di storia? Grazie mille?

1) Indica se le seguenti affermazioni sono vere (V)  o false (F).

1. Maratona è nell’Attica V F

2. Salamina è un isola a ovest di Atene

3. Le Termopoli sono a sud di Atene

4. Per raggiungere Atene via terra i persiani dovevano attraversare la Tracia.

2) Riordina gli avvenimenti elencati, indicando la data in cui ebbero luogo.

a. vittoria greca a Salamina

b. rivolta delle città ioniche

c. conquista persiana della Lidia

d. battaglia delle Termopoli

e. battaglia di Maratona

3) Rispondi alle seguenti domande.

1. Perché le città ioniche si ribellarono ai persiani?

2. Perché i persiani attaccarono la Grecia?

3. Come reagirono i greci all’attacco dei persiani?

4. Come si concluse la prima guerra persiana?

5. Quali conseguenze ebbe per Atene la decisione di costruire una grande flotta?

6. Come si concluse la seconda guerra persiana?

7. Quale significato ebbe per i greci la vittoria sui persiani?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    1) Indica se le seguenti affermazioni sono vere (V) o false (F).

    1. Maratona è nell’Attica V

    2. Salamina è un'isola a ovest di Atene V

    3. Le Termopili sono a sud di Atene F

    4. Per raggiungere Atene via terra i Persiani dovevano attraversare la Tracia V

    2) Riordina gli avvenimenti elencati, indicando la data in cui ebbero luogo.

    a. vittoria greca a Salamina 480 a.C.

    b. rivolta delle città ioniche 499 a.C.

    c. conquista persiana della Lidia 547 a.C.

    d. battaglia delle Termopili 480 a.C.

    e. battaglia di Maratona 490 a.C.

    3) Rispondi alle seguenti domande.

    1. Perché le città ioniche si ribellarono ai persiani? Le città ioniche si ribellarono ai Persiani perché volevano rovesciare i regimi oligarchici e tirannici legati al Grande Re e recuperare la loro autonomia e indipendenza.  

    2. Perché i Persiani attaccarono la Grecia? I Persiani attaccarono la Grecia per punire Ateniesi ed Eretriesi dell'appoggio militare fornito agli insorti della Ionia. 

    3. Come reagirono i Greci all’attacco dei Persiani? Ateniesi e Plateesi mobilitarono la falange oplitica e sconfissero i Persiani a Maratona (490 a.C.). Gli Spartani arrivarono a battaglia finita. 

    4. Come si concluse la prima guerra persiana? La prima guerra persiana si concluse con la presa e distruzione di Eretria e con la disfatta persiana di Maratona (490 a.C.).

    5. Quali conseguenze ebbe per Atene la decisione di costruire una grande flotta? La decisione ateniese di costruire una grande flotta di triremi ebbe importanti conseguenze: garantì alla polis la sopravvivenza durante la seconda guerra persiana, perché le permise di affrontare la flotta nemica con qualche speranza di successo, e conferì un peso politico ai teti, cioè i cittadini poveri, che vennero arruolati come rematori. 

    6. Come si concluse la seconda guerra persiana? La seconda guerra persiana si concluse con le vittorie navali greche a Salamina (480 a.C.) e a capo Micale (479 a.C.) e con la vittoria terrestre ellenica a Platea (479 a.C.). I Persiani dovettero ritirarsi dalla penisola balcanica e non invasero mai più la Grecia. 

    7. Quale significato ebbe per i Greci la vittoria sui Persiani? Per i Greci, la vittoria sui Persiani assunse il significato di una vittoria della civiltà sulla barbarie, dell'ordine sul caos, della libertà ellenica sul dispotismo orientale. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.