Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 5 mesi fa

Che faccio ....mi pento di ciò che ho fatto ?

Avevo finalmente trovato un bell’ambiente professionale e tutto, venivo finalmente seguita come si deve, vedevo in me i primi risultati dopo mesi e soldi buttati in altre palestre, la felicità..la soddisfazione.

.finché io e l’istruttore non siamo finiti col frequentarci. Lui inizialmente disse che se le cose fossero andate male mi avrebbe comunque seguita perché sapeva quanto ci tenevo ma da quel momento sono passati alcuni mesi durante i quali il nostro rapporto è finito con l affievolirsi, non mi trattava più bene ma parlo di noi come coppia.al che L ho lasciato e presa dalla rabbia ho anche detto che non avrei più messo piede nella sua attività, senza ricevere da parte sua alcuna risposta. Anzi probabilmente un peso in meno visto che non riusciva a gestire più le due cose. Ora a distanza di alcuni mesi me ne pento. Penso di abbandonare completamente anche se non vorrei ma per ora non trovo qualcuno di meglio che mi segua come faceva lui. Ho perso tutto! Sarei tentata a ricontattarlo per riprendere gli allenamenti e basta-stop-fine ma probabilmente darei fastidio e passerei per quella che vuole tornare per riprovarci o boh. Rischio anche di non ricevere risposta ..non lo so e mi abbasserei tanto visto che dovrei pagare una persona che in fondo non si è comportata molto bene... è una situazione complicata, mi piange il cuore al pensiero di dover rinunciare, sono abbattuta. Voi con tutta sincerità, cosa fareste al mio posto..😞cosa mi consigliate di fare? 

3 risposte

Classificazione
  • Secondo me ormai qsto ambiente della palestra é diventato 1 ambiente solo che ti fa soffrire sia a livello sentimentale che sportivo , secondo me dovresti cambiare ambiente , perché come hai detto te , nn puoi penso ritornare davanti a lui e fare come se niente fosse , anche se alla fine lui li ci lavora e dovrebbe essere super partes , però se fossi io al tuo posto soffrirei a vedere una persona che ho amato tt i giorni ...secondo me dovresti cambiare palestra e istruttore , quello che e' ...vedere altra gente , cambiare aria , ormai quella palestra e' off limits per vari motivi , per ragioni sentimentali e altre ...dopo tt quella pazziata che hai fatto , poi fai te , perché alla fine nn esiste solo lui o solo quella palestra , sarebbe più tt facile , riprendere gli allenamenti con più serenità ..io ti ho detto qllo che farei io ...poi fai te ;)

    Magari scegli proprio un altro sport pilates , o altro corri , nuoto , nn so , ma penso che riandare li anche se ti sei sentita seguita meglio rispetto altre palestre , oramai nn conta più niente , perché per me ci staresti male , rivedere lui , come si comporta , nn affronteresti con serenità la palestra  ecc ecc ….poi fai te!! :)

  • 5 mesi fa

    Ciao,

    tu sei di fronte ad un conflitto che in psicologia si chiama CONFLITTO DI AVVICINAMENTO-EVITAMENTO, in altre parole sei di fronte ad un obiettivo che ha conseguenze positive e conseguenze negative. E' il caso del gatto randagio che ha paura dell' uomo, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare al cibo che gli offre.Nel tuo caso quindi il giusto orgoglio di donna; in certi casi è bene che lo si provi, ti frena nella scelta....Ritornerei in palestra come se nulla fosse accaduto, visto che la palestra ti fa star bene

    ti saluto rocco b.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Mai andare a letto col capo, a meno che non riuscite a incastrarlo come si deve e a portarlo sull'altare (ma solo se è pieno di soldi, altrimenti sticazzi!). Vale anche per i maschietti, eh! Occhia alla direttrice! ;-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.