Quale RICORDO... relativo ai tuoi genitori conservi gelosamente 🤗?

Attachment image

9 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Il ricordo di mio padre malato...gli ultimi anni...e quel suo sguardo che diveniva sempre piu' spento e chiaro come una nuvola destinata a scomparire.

  • 1 mese fa

    Appunto perchè lo conservo gelosamente che non te lo rivelo 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • asso
    Lv 7
    1 mese fa

    beh mi capita di raccontarne spesso proprio qui...

    ne ho talmente tanti che è come mettere la mano in un sacco di perle..

    uno bellissimo e terribile fu quando i miei portarono me e i miei fratelli in Puglia, Alberobello, Fasano, tutta quella zona lì, con capatina a Bari ecc.

    Fatto sta che dovevamo fare un bel weekend, ven sab e dom, tutti belli organizzatissimi, arriviamo : prima tappa, Bari. Vuoi il viaggio, vuoi l'aria divertita della gita fuori porta, mio padre ebbe la brillante idea di portarci in un ristorante (ricordo ancora il nome, i due ghiottoni) che aveva un tavolo lunghiiiisssiiimo con tutti antipasti a buffet, pesci vivi che parlavano dal vassoio, polpi giganti che imploravano "prendi me, prendi me". E noi ci abbuffammo nel vero senso della parola, non avevamo di certo idea che i camerieri segnassero ogni cosa veniva messa nel piatto, ma che ne so, c'è un tavolo che sembra dire "Venite, mangiatene tutti" e noi andammo. Cinque fèssi. Forse i miei pensavano ad un forfait come antipasto, non ne ho la più pallida idea. So solo che venne così salato il conto che facemmo marcia indietro e addio sogni felici di Fasano e dintorni. Fu un unico ininterrotto pianto nel sedile posteriore di noi 3 anime pie. Poi ci tornammo qualche tempo dopo e visitammo anche lo zoo! Fu bellissimo quel weekend (il secondo, non quello a buffet)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Quando, da piccolissima, chiesi a mia madre come mai non mi presentava lo zio, suo fratello. Ero così incuriosita dalle storie su di lui. 

    Era morto in circostanze strane e molto tragiche, era giovanissimo. Ricordo gli occhi pieni di lacrime suoi e mio padre che cambiava stanza, era una ferita ancora aperta per entrambi. 

    Fin da piccola ho impressa la loro umanità, fragilità, debolezza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Fil
    Lv 7
    1 mese fa

    Una visita allo zoo di Montecarlo... mio padre si è preso gioco di una scimmia facendole vedere il sacchetto delle noccioline ma senza dargliene...

    Beh, lei e le amiche si sono vendicate. Ci hanno tenuto d'occhio e quando siamo ripassati davanti  dalla gabbia ci hanno tirato la loro caccà ....  siamo arrivati in stazione che puzzavamo come latrine  :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Nessuno i miei mi maltrattano

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Serena
    Lv 7
    1 mese fa

    Mia madre è morta giovane, di lei non ho ricordi positivi. Ho ricordi invece di mio padre, del suo carattere riservato e gentile (sorvolando sugli episodi peggiori della mia adolescenza con lui). 🐯

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    La prima cosa che mi viene in mente è la prima volta che mi hanno portata al cinema :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    MIO PADRE MI HA FATTO CRESCERE COME UOMO........MIA MADRE E' STATA OPPRESSIVA E GELOSA..................!!!!!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.