Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 2 mesi fa

Vorrei iniziare a... ?

Allora ho 14 anni e sento il bisogno di inizare a masturbarmi. Il problema è che

1- ho 4 familiari ed ho paura di essere scoperta (non c'è niente di male ma diciamo che eviterei ecco) 

2- non ho la minima idea di come si faccia. Cioè so che si usano le mani, cuscini e altri oggetti. Ma come? Spiegate nel dettaglio (se ve la sentite) 

3- dopo quanto si raggiunge l'orgasmo? 

4- quando ho l'orgasmo si sente... Cioè vorrei che la mia famiglia se ne stesse fuori haha

5- raccontatemi le vostre esperienze e tutto (come fate, cosa usate, quanto ci impiegate per venire, la famiglia se vi ha mai scoperti e tutto) 

Ps. Ma con un dito si può perdere la verginità? 

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Ciao, io ho quasi 14 anni e ho iniziato da poco pk ne sentivo il bisogno... avevo paura fosse troppo presto ma ieri ho preso il coraggio e ho cercato su internet come fare e c'erano delle esperienze di alcune ragazze e tutte avevano iniziato intorno ai 13-14 anni.

    1- Pure io infatti lo faccio o quando sono fuori casa o mentre dormono

    2- Con le mani ti puoi stimolarti il clitoride o metterti un dito dentro, ma si possono fare anche altre cose, io ieri ho cercato su internet per la prima volta come fare e c'era un sito in cui c'erano proprio dei disegni su come fare. Poi col Cusino, con la cornetta della doccia...

    3- Non ne ho idea

    4- Non so

    5- Io con il dito passo molto vicino al buco, mi stimolo il clitoride ma non sempre mi eccita, ieri ho trovato il modo migliore per me cioè mettersi sdraiata di lato con il cuscino tra le gambe e fare dei movimenti col bacino e poi alcune volte mi eccito leggendo qui su Answers alcune storie hot...

    Ps. Penso di si infatti per paura non lo faccio

  • Anonimo
    1 mese fa

    A dirti la verità io fin da piccola mi toccavo ovviamente essendo inconsapevole di cosa fosse la masturbazione

    Sta tranquilla è una cosa normalissima!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    a me sembra strano porsi queste domande a 14 anni..non sei mooolto grandicella.. cmq credo che basti "massaggiare " la parte intima

    (da ragazzo non so come facciano le donne). a noi ragazzi basta accarezzare l'uccellino che diventa ben presto pisellone e usare l'immaginazione. se vieni scoperta non succede nulla,è una normale fase dell adolescenza capitata a tutti. al massimo ti tengono d'occhio che non prendi abitudini tipo stare nuda in camera o dormire nuda la notte. mia mamma quando ha scoperto le mie tendenze nudiste ha protestato un bel pò, ma poi si è arresa

    Fonte/i: cresciuto da nudista e mai più rivestito. nudo anche al mare ;)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Devi toccarti il clitoride e vedrai come ti si bagna la fichetta

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ciao, io ne ho 15 e ho iniziato un anno e mezzo fa più o meno.

    1 Per evitare che mi becchino mi tocco in bagno di solito, così chiudo a chiave e sono sicura.

    2 Per iniziare secondo me ti conviene usare solo le mani (non mi va di dire come faccio nei dettagli, anche se ho l'anonimo. Se vuoi posso parlare su telegram)

    3 Dipende da quanto sei brava a toccarti. Quando avrai fatto un po' di esperienza lo raggiungerai più velocemente.

    4 Io faccio solo qualche gemito, non urlo haha

    5 Come sopra, se mi lasci un contatto telegram possiamo parlare

    Se non hai le dita di KingKong non perdi la verginità neanche con 2 dita haha

    Facci sapere com'è andata quando hai provato!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Allora... Io ho iniziato a 12 anni hehe. Praticamente io non mi metto le dita dentro, semplicemente mi tocco il clitoride con le dita, quindi lo faccio "da fuori"... beh magari vai in camera tua e se non c'è nessuno in casa meglio, ma anche se sono in casa i tuoi famigliari mettiti dove nessuno ti può sentire. Per esempio io non faccio molto rumore- ehm l'orgasmo lo raggiungo dopo... Beh dipende a volte 10 minuti e altre 30 secondi si è strano. Beh poi se si sente penso che dipenda da persona a persona, tipo io come ho detto prima non faccio rumore, diciamo che mi trattengo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 sett fa

    Io faccio col cuscino, lo metto sul mio letto io mi ci metto sopra a cavalcioni e mi strofino la ****** su di esso... 

    Io l orgasmo lo raggiungo dai 4 ai 15 minuti.

    Se quando hai l orgasmo ti sai trattenere agli urli allora nn si sente niente.

    I miei nn mi hanno mai scoperta, uso scuse tipo vado a cambiarmi nn entrate o robe cosi...

    Nn l ho mai fatto col dito

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    fatti leccare il clitoride e muori di goduria  fidati

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Sì, l'orgasmo si avverte e lo riconosci. Si può perdere la verginità con un dito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    1) Bagno º quando i parenti sono fuori o dormono

    2) con le mani fai un sottile movimento circolare sul clitoide e solo successivamente, se vuoi si metti lentamente da 1 ª 3 dita. 

    Puoi usare una zucchina.

    Il cuscino lo strofina su e giù.

    3) dipende dall eccitazione e da te

    4) l orgasmo tu lo senti

    Gli altri dipende se e quanto fai rumore

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.