Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 4 mesi fa

https://vimeo.com/424307230?

Sottoscala del condominio dove abito! Commentate voi una cosa del genere: entrata della palazzina, portone nonnsi apre, pieno di cose, sporco, tutta roba dell' inquilino della altro appartamento! Spazio comune di cui si è appropriato, senza neanche pulirlo mai. Che fare? Non abbiamo amministratore. Già ammonito dal proprietario, ma non sentono! Indecente..

Aggiornamento 2:

Trattasi di spazio comune, che va lasciato libero e pulito, e cmq diviso tra i condomini! È il sottoscala della palazzina dove abito, siamo di appartamenti. C'è un piano regolatore dell' ufficio tecnico del comune, per cui ogni abitante dell' appartamento deve avere un tot di mq , se hai 50 mq non puoi abitarci in dieci x dire! Secondo se non hanno posto per mettere le cose si trovino loro un appartamento più grande in caso! Non è un garage ma in ingresso quello. 

Aggiornamento 3:

Regola che valgono in qualsiasi Paese civile, per tutti, ma evidentemente ancora dobbiamo vedere queste cose!

Aggiornamento 4:

Luca, grazie! Infatti le stanze sono due camere da letto, una di 10mq, e una di 18 mq, bagno di due metri, cucinino e salottino, totale non arriva a 70 mq, affittato a sei persone, quattro bambini e due adulti i genitori, . Situazione igienica da .....posso dire...."vomito"..... Il video è tutta la roba che hanno messo davanti all entrata, mai pulito, mucchi concise buttate, di tutto. Infatti non abbiamo obbligo di amministratore, i proprietari li hanno avvisati di liberare il sottoscala.

Aggiornamento 5:

Certo che non conta la misura del sottoscala, io parlavo dell' appartamento in sé dove abitano, essendo stretti buttano la roba nel sottoscala! Non hanno spazio! Cmq il sottoscala non si può ridurre così!

1 risposta

Classificazione
  • Luca
    Lv 7
    4 mesi fa

    Devo fare alcune precisazioni.

    << C'è un piano regolatore dell' ufficio tecnico del comune, per cui ogni abitante dell' appartamento deve avere un tot di mq , se hai 50 mq non puoi abitarci in dieci x dire!  >>. Giusto (anche se i conti non sono esattamente questi). Ma questo vale per la superficie dell'appartamento, non pergli spazi comuni condominiali. Questi conteggi sono fatti non in base alla superficie totale, ma in base alla superficie delle camere da letto, all'altezza dei soffitti, ai rapporti di areazione ed illuminazione, etc. Se tu pensi che ci vivano in troppe persone, vai dai vigili urbani e denunciali. 

    << Non abbiamo amministratore >> Dipende. L'obbligo di avere un amministratore scatta dai sei appartamenti in su. Se siete sei o meno di sei,l'obbligo non c'è. Se siete da sette in su, c'è.

    << Già ammonito dal proprietario, ma non sentono! >> Scrivi una bella racc a/r al proprietario e all'inquilino, dicendogli che se entro 10 giorni non liberano e puliscono, agirai per vie legali (allegando foto). 

    Se poi sei per le maniere forti, ci sono altri sistemi più drastici. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.