Bshehdjdnxhdn?

Ciao, fini a che età di è bambini?

A che età si è autonomo e si possono fare le cose soli?

A che età si può navigare soli nel web senza controllo genitori?

A che età si può stare soli a casa e si è definito bimbi?

A che età si può bere alcool e caffè?

A che età si può uscire soli?

1 risposta

Classificazione
  • 5 mesi fa

    A che età un bambino può sposarsi con una principessa?

    Io avevo 5 anni e da qualche mese mi sentivo intensamente attratto dalla figlia dei vicini, Rosa, di 4 anni, che trovavo bellissima e consideravo una principessa ma, purtroppo, la bimba aveva respinto la mia richiesta di matrimonio ritenendo che fossi un principino invadente e presuntuoso. Quella sera, mentre i miei ed i suoi si stavano scambiando i saluti davanti al cancello comune dei condomini, ho deciso di vendicarmi: ero in piedi mentre lei nel passeggino succhiava beatamente un lecca lecca e in quel frangente nessuno ci stava osservando, al che, con un gesto repentino, gliel'ho tolto dalla bocca e me lo son messo nella mia, masticandolo e ingoiandolo frettolosamente onde evitare che se ne riappropriasse. Era davvero molto gustoso e le ho dedicato una linguaccia soddisfatta. Pianto immediato e immediatamente tutti e quattro i genitori intorno. Avevo ancora il bastoncino in bocca. La non-mia principessa era sciolta e precisa almeno quanto me nel parlato e mi sono visto otto occhi di genitori severi puntati addosso. Mia madre mi ha afferrato una manina e, cominciando a sgridarmi, sedutasi sul muretto mi ha trascinato sulle sue ginocchia dove con una rapida manovra mi ha tirato giù tutto a metà coscia e mi ha inflitto una sonora razione di cocenti sculacciate. Trattandosi della mia prima volta, non ho avuto modo di controllarmi e ho pianto come un moccioso. Persone in bicicletta si erano fermate a guardare la scenetta. Quando mia mamma mi ha lasciato scendere dal suo grembo, mio papà mi ha preso per un braccio e mi ha condotto davanti alla principessina, che nel frattempo aveva lasciato il passeggino, ordinandomi di chiederle perdono in ginocchio altrimenti mi avrebbe sculacciato anche lui. Rosa, guardandomi con disprezzo, si è degnata di dirmi: «Va beh, per questa volta ti perdono, ma non devi mai più avvicinarti a me, altrimenti ti farò sculacciare». Perfetto... la mia era sculacciativa era iniziata nel più umiliante dei modi!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.