Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport - Altro · 1 mese fa

È normale che mi bastano pochi minuti per allenare i deltoidi posteriori?

Li alleno a fine sessione e li sento anche lavorare bene, solo che dopo qualche minuto già si stancano e perdono pump, quindi mi fermo.

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    La porzione posteriore del deltoide è piccola in proporzione a tutto il deltoide, inoltre quando i deltoidi vengono attivati (distensioni con manubri, military press, lento dietro, alzate laterali) anche i deltoidi posteriori si attivano essendo essi stessi deltoidi facenti parte del "ventaglio" muscolare deltoideo e purtroppo se non si ha una genetica scapolo omerale ottimale quella parte posteriore della spalla non si riempirà in proporzione al resto dei muscoli della spalla.

    Se guardandoti allo specchio di profilo la tua spalla posteriore è carente (più bassa della linea del deltoide laterale) rispetto al resto della spalla (deltoidi posteriori pieni raggiungono in altezza la linea dei deltoidi laterali) devi allenarli come primo muscolo indipendentemente dal fatto che tu debba allenare tutti i deltoidi altrimenti continueranno ad essere carenti in proporzione al muscolo deltoide nel suo insieme.

    Lo stesso problema esiste in molti casi nel pettorale superiore (porzione sub claveare) per cui è bene iniziare sempre l'allenamento con la panca inclinata e le distensioni su panca inclinata altrimenti col passare degli anni il pettorale di profilo avrà una forma a "tetto spiovente" (vuota in alto e piena in basso) e non omogenea.

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.