Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 mese fa

Cosa ne pensate?

Non ho mai avuto un buosissimo raporto con mio padre. semplicemente il suo carattere mi fa vomitare e in più i miei genitori sono separati. quindi ogni volta che si incaxxa con me non c è ninte da fare e mi devo sorbire 2/3 ore di discorsone che mi fanno rimpiangere di essere nato senza un padre. Ogni volta che devo andare a casa sua sono speranzoso che vada tutto bene, ma quando sono da lui succede sempre qualcosa che mi fa sperare con tutto me stesso di tornare a casa di mia madre. Per lui la mia vita dovrebbe includere altro che lo studio, il telefonino e il piano, ad esempio vorrebbe che io fossi un grande sportivo, nonostante sappia che non sono esattamente portato per lo sport. ha un carattere davvero aggressivo e tira giù bestemmie in ogni frase. La cosa più difficile è che si tratta cmq di mio padre ed un pochino ci tengo a lui e non posso dire tipo "non voglio più vederlo" o cose del genere. Voi cosa ne pensate?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    I genitori dovrebbero essere un sostegno e un rifugio per i figli ma purtroppo non è sempre così. Sono anche convinta che un rapporto che è strascicante da tempo è difficile da ricostruire, ma non impossibile. Ecco alcuni suggerimenti di un antico libro di saggezza.

    (Proverbi 1:8, 9) ...Ascolta, figlio mio, la disciplina di tuo padre e non abbandonare gli insegnamenti di tua madre, perché sono un’attraente ghirlanda per la tua testa e un elegante ornamento per il tuo collo.

    E' vero che qui si parla di genitori d'altri tempi ma vorremo comunque  riconoscergli il loro ruolo e il fatto che hanno più esperienza dei giovani (anche se non sanno usare bene i cellulari) e che sono convinti che quello che dicono  sia per il bene dei figli. 

    Alle volte i figli anno anche la tendenza ad ingigantire i problemi. Per esempio faccio fatica a credere che uno faccia un discorso di 3 (TRE) ore e un figlio stia attento e in silenzio ad ascoltare. Se sono 30 minuti sono davvero tanti. (ma lascio comunque il beneficio del dubbio). 

    Questa lavagna animata ti può dare utili suggerimenti.

    https://www.jw.org/finder?wtlocale=I&docid=5020171...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Tuo padre dovrebbe capire (ma da come me lo descrivi non credo ne sia capace) che apparire davanti alle telecamere e sugli schermi non è una cosa essenziale nella vita. Non è giusto che tu ti debba sorbire le sue frustrazioni ed i suoi progetti di vita falliti come il diventare uno sportivo famoso.

    Devi diventare te stesso in questa vita, non quello che gli altri vogliono vederti diventare. 

    In conclusione, non so quanti anni tu abbia ma non sei obbligato ad andare a vederlo in eternità, quindi se vuole vederti e ti vuole veramente bene ti accetterà per come sei, altrimenti puoi fare a meno di uno che non ti incoraggia ma bensì ti vuole cambiare in qualcuno che non vuoi essere. E' giusto che i genitori abbiano delle aspettative/ambizioni per i propri figli ma non è corretto imporle impedendo la libertà di esprimersi e la libertà di trovare la propria identità.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    un po' ti capisco, anch'io vivo nella tua stessa situazione ma ho un rapporto leggermente più positivo anche se ci sono altre cose che peccano..

    in ogni caso anch'io penso di non volerlo vedere più ma la cosa che mi frena è 

    1: quello che hai detto tu e quindi il fatto che è pur sempre mio padre e un minimo ci tengo

    2: mio fratello che a differenza mia vive con lui, quindi sostanzialmente vado da mio padre per vedere mio fratello 

    non so quanti anni hai... io 17 e so che, non avendo vincoli emotivi con nessuno in particolare, me ne andrò per ricominciare tutto. 

    in fondo non ci tengo così tanto da modificare le mie scelte. se la pensi come me continua/sopporta il tutto per un altro po e carpe diem

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.