Come si passa da bisex/gay a etero?

Esiste un modo per passare da gay a etero perchè devo dire che le donne diciamo che mi piacciono cioè riconosco una donna bella e a volte mi immagino io sposato o fare cose proprio con una donna però vedendo due maschi fare cose o solamente vedere un mio amico nudo mi eccito però solo amici anche se non mi piacciono.

Vorrei essere etero ma alcuni test dicono che sono bisex non dico che essere bisex è orribile anzi io sono pro alla lgbt però vorrei essere etero e quindi mi chiedevo se ci sono metodi per esserlo

Non giudicatemi 😞

Aggiornamento:

1)Mi sono pure innamorato di una mia amica 

Mi ero dimenticato di dirlo 

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa
    Risposta preferita

    L'orientamento sessuale non si può scegliere, quindi se sei bisex, rimani bisex, se sei etero, rimani etero e così via.

    Nell'adolescenza l'orientamento sessuale è fluido, quindi, c'è anche la possibilità che sia solo una fase.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ti dò una risposta che piu si avvicina alla verità.

    La società , la scuola e la famiglia e le nostre tradizioni ci insegnano delle regole e un modo di percepire la realtà. Ci dicono che solo quella è la realtà e dà li non si può uscirne fuori. Questo io lo chiamo "tradizionalismo". Ma con il passare degli anni e dei decenni e dei secoli, anche il mondo tradizionalista si è accorto di certe realtà, come ad esempio due persone dello stesso sesso che fanno sesso tra di loro. Non si poteva certo uccidere tutti i diversi, quindi piano piano hanno cercato soluzioni alternative, hanno iniziato con il definirli malatti sino ad oggi che si usano le etichette come "omosessuale". A sua volta anche chi veniva definito "omosessuale" non si accettava come tale, quindi o lo nascondeva oppure cercava di far credere agli altri di essere una donna (in certi casi son passati al  cambio sesso chirurgicamente) , e da qui la confusione perchè se un uomo etero dice di essere attrato da una donna non può includere chi non è nato con la vagina. Quindi chi è nato con il pene sarà sempre un maschio. E anche l'uso della parola uomo che un tempo significava maschio di età adulta, oggi è diventato uomo uguale "maschio etero". Insomma troppa confusione.

    Dove sta la verità? La verità forse è che tutti siamo predisposti ad essere tutto, che certe realtà della nostra mente le conosciamo vivendo e trovandoci davanti a certe esperienze o abitudini di vita, che la nostra intelligenza non è cosi grande da accettare o comprendere certe cose. Quindi possiamo affidarci al tradizionalismo che è un pacchetto completo gia pronto all'uso ma con il rischio di tanti errori di fabbrica, oppure la mentalità aperta che può essere una via sconosciuta da imparare ogni giorno e dove si conosce il punto di partenza ma mai una specifica destinazione.

    In parole povere non esistono i gay etero bisex, non si nasce in modo o in un altro, dobbiamo solo vivere e imparare  a conoscere il tutto per elaborare una nostra strategia di vita.

  • Paolo
    Lv 7
    5 mesi fa

    A quanto dici potresti essere bisessuale. Comunque da come parli dai l'impressione di trovarti in piena adolescenza. Stai vivendo una fase transitoria, ci sono gli ormoni e anche curiosità e desiderio di fare esperienze. Comprendo il desiderio di conoscere se stessi, ma di fatto è improbabile che in questo momento della tua vita tu possa effettivamente arrivare a sapere con certezza chi sei e che cosa vuoi. Segui l'istinto, senti quello che provi e cerca di vivere più serenamente. E' normale farsi domande e frustrante non riuscire a trovare una risposta immediata, ma vedrai che le cose si chiariranno da sole con il tempo. 

  • Tu hai mai deciso di farti attrarre da qualcuno? Penso che sia successo al di là della tua coscienza. Puoi solo reprimere un eventuale sentimento o attrazione ogni volta che la provi verso un uomo, ma non puoi decidere di non innamorarti o di non provare attrazione. Non mi sembra una bella prospettiva reprimersi per partito preso. Ma magari ti innamori di una donna e ti fai una famiglia. In ogni caso non è che diventeresti etero. Saresti sempre un bisessuale che sta con una donna. E nel frattempo avresti ancora attrazione verso ragazzi e ragazze. Non è che quando ci sposiamo cancelliamo i nostri istinti.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    I nostri orientamenti sessuali non si scelgono.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Ciao.

    Innanzitutto non puoi scegliere il tuo orientamento sessuale e comunque anche io posso immaginarmi con una donna (da gay). Comunque è ovvio che riconosci una donna bella rispetto a un cesso, quello non vuol dire che devono piacere a te. 

    Se invece vedere maschi ti eccita maggiormente potrebbe essere un segnale. Per quanto riguarda i test non fidarti!!! Queste non sono cose che si capiscono di certo da dei test online. Per quanto riguarda essere bisex personalmente anche io pensavo di esserlo ma in realtà no. Per quanto riguarda l'amica non so dirti perché ci sono dei casi in cui uomini si sono magari anche innamorati di donne ma alla fine non erano etero.

    Ovviamente non esiste un modo per cambiare orientamento ma l' unico modo per capire che orientamento hai è provare. 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Chiedi al tuo prete confessore

  • 5 mesi fa

    Ehhhh?????non ho capito niente,comunque la domanda devi metterla in salute mentale 😂😂😂

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.