Antonio ha chiesto in SportSport - Altro · 1 mese fa

Come avere i pettorali tonificati e non "molli"?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Ovviamente allenandoli e NON togliendo i carboidrati dall'alimentazione.

    Allenandoli a corpo libero almeno 3 volte la settimana (inizialmente bastano 2 allenamenti) con minimo 5 o 6 serie di piegamenti a terra per il massimo numero di ripetizioni eseguibili e con una pausa di 90/120 secondi tra ogni serie.

    Oppure potendosi allenare in palestra seguendo la scheda fatta dall'istruttore che comprenderà esercizi per tutto il corpo agli attrezzi e con bilanciere e manubri.

    Anche il nuoto attiva i pettorali oltre ai dorsali alle spalle e tutti i muscoli del corpo.

    Per quanto riguarda i carboidrati sono l'energia utilizzata dai muscoli (glucosio) che si immagazzina nelle cellule muscolari col nome di glicogeno, se ci si priva dei carboidrati o se ne mangiano troppo pochi i muscoli avranno una consistenza poco tonica e risulteranno meno voluminosi pur allenandoli.

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    sana e bilanciata alimentazione + esercizi o nuoto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.