Io non capisco una cosa.Perché bisogna per forza venerare un qualche essere fantomatico?

Quando sarebbe più opportuno accettare la vita così com'è?

9 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    per forza no, gli atei per fortuna sono sempre più numerosi, buon segno.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Ci sono anche persone che venerano già i robot e dicono un sacco di strònzate alla gente, ogni volta qui si creano degli dei se no non riescono a vivere senza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Perché una volta la gente credeva nel partito democristiano, nel partito comunista, nel partito? E perché oggi invece a quei partiti non ci crede più nessuno?

    Secondo me perché la gente crede sì “liberamente” … ma in cambio vuole una buona raccomandazione! E purtroppo i democristiani (/comunisti /socialisti) di oggi non hanno più il potere di raccomandare nessuno!

    Cioè il potere economico italiano degli 80 faceva l’occhiolino a quei partiti,e quei partiti automaticamente sembravano onnipotenti ed onniscienti: cioè quei partiti potevano permettersi il lusso di regalare posti di lavoro ai propri adepti … o la fame a chi non li svergognava.

    Un po’ la storiella del cattivo Stalin: pare che in Russia tutti lo odiassero, dunque da solo (quel tizio) guerreggiò sia contro i propri connazionali e sia contro i potenti tedeschi nazisti. E … miracolo dei miracoli … quel cattivo uomo vinse entrambe le guerre.

    No, il potere economico russo strizzava l’occhio a Stalin! E di conseguenza tutti i russi credevano nelle chiacchiere di Stalin … in cambio di un buon posto di lavoro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • A parte il fatto che tutti crediamo di credere se non alla realtà così com'è, almeno all'idea di realtà che ci appare più verosimile, finché credi che il bene sia preferibile al male, direi che nessuno ha il diritto di dirti a cosa credere e a cosa non credere. Ma la cosa deve valere anche in senso contrario.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Non si è obbligati

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    L'uomo, da solo, non può salvarsi.

  • 1 mese fa

    Perché la stupidità e la debolezza mentale portano a credere a qualcuno per la paura di essere soli nell'universo, o nel mondo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Come vivresti?senza regole?senza Dio?senza moralità, sarebbe il caos...sarebbe la società di oggi,diabolica

    • Paolo Bitta
      Lv 6
      1 mese faSegnala

      Le regole e la moralità sono umane, esistono anche senza il tuo dio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché prima o poi verrà a bussare al nostro cuore. Il bisogno del Divino è insito nell'uomo. 

    • Paolo Bitta
      Lv 6
      1 mese faSegnala

      Non io, mai avuto bisogno.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.