Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAffari e finanza - Altro · 5 mesi fa

Una chicca, la perla dell' Italia che vive, condominio, entrata ridotto a magazzino https://vimeo.com/424307230?

https://vimeo.com/424307230

Giudicate voi.....

Inquilini dell'appartamento vicino, tutta roba loro, nel sottoscala, spazio comune,, mai pulito da anni! Portone non si apre, ....

Che fareste? Amministratore non c'è, proprietario li ha avvisato di liberare e non sentono! Bel paese!

Aggiornamento:

Il proprietario ha avvisato gli inquilini con raccomandata di liberare lo spazio, ma non hanno tolto nulla! Fanno finta di niente! Il proprietario dice che più di così non può fare. Ora ditemi voi! Buttare via la roba, farla portare via da qualcuno? Chiamare vigili? Tra parentesi e neanche tanto, questi  stanno in affitto su 65 mq sei persone, una topaia, rendetevi conto, probabilmente illegale anche come metratura e igiene! 

1 risposta

Classificazione
  • Il proprietario è il responsabile a cui rivolgersi. Il proprietario è l'amministratore di un condominio. A prescindere dal fatto che lo voglia o ne sia consapevole.

    Perchè tu, come utente del suo condominio, puoi dire: <io ho pagato per tutta una serie di servizi. Che includono il fatto di vivere in un certo posto con certe caratteristiche. Includono il fatto di transitare in un androne funzionale.>

    Quindi se tu non fai ripulire l'androne.. io voglio una riduzione dello stipendio perchè non stò ricevendo il servizio completo che include un androne pulito e agevole.

    Quindi il proprietario è obbligato a muoversi in tal senso.. non può dire "eh.. ma non c'è amministratore.."

    Se non ha delegato un amministratore, l'amministratore è lui.   Perchè il palazzo è il suo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.