Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 5 mesi fa

È l'ultima volta che lo vedete un cattivo come me, ve lo dico io. Lo capite o no?

Vi serve la gente come me, così potete puntare il vostro dito del càzzo o e dire: "quello è un uomo cattivo" Beh? E dopo come vi sentite? buoni? Io non lo dico per me che vado al mercato e punto il mio dito del càzzo contro i limoni ammuffiti per poi dire "ecco, quello è un limone cattivo" così l'ortolano lo teglie dal mezzo e non fa ammuffire anche gli altri. Ma poi come mi sento? buono? No, a parte quando l'ortolano per ringraziarmi mi regala qualche mezzo chilo di agrumi vari e gli odori per farci il battuto.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa
    Risposta preferita

    io ho ben due dita del càzzo, sono quelle con cui mi faccio le sèghe.

  • 5 mesi fa

    e quanto sei cattivo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.