Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeMatematica · 1 mese fa

son tornati a celebrare le messe?

se si, con ke condizioni? grz

10 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Si, ora si celebrano le messe ma molto spesso le fanno online come prima quando c'era il covid io consiglio di vederle da casa per evitare assembramenti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    Chissene a hahahaha hahahaha 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 sett fa

    Distanziamento di almeno un metro laterale e frontale, uso di mascherina, igienizzazione di luoghi e oggetti… C'è un protocollo...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 sett fa

    Esatto! I posti bisogna prenotarli in modo tale che si stia distanziati...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • oubaas
    Lv 7
    4 sett fa

    Si, si è tornati a ...., nel rispetto della prevenzione "distanziometrica" . 

    Per meritarti l'immunità ti ci vuol altro che qualche messa ^_-

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Il parroco del mio paese la celebra all'aperto nella piazza di fronte alla chiesa, con una decina di panchine e i distanziamenti sociali (max due persone sedute a panchina). 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • DNA
    Lv 7
    1 mese fa

    Si! Domenica che andai a messa sui banconi dove si siedono le persone erano segnati in giallo i posti dove ti potevi sedere e in rosso dove non potevi! Erano alternati! Dimenticavo, devi stare con mascherina e come ha scritto un'altro prima di entrare si lavano le mani con un prodotto posto all'entrata! Nella mia parrocchia c'erano gli uomini anche che stabilivano dove sederti!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Sì, ma non so quali limitazioni ci siano.

    La limitazione più pesante è nelle loro teste.L' insistenza della CEI, che straparlava di violazione della libertà di culto, evidenzia quanto sia fragile la loro fede.

    Se uno crede in un dio ed è consapevole che la preghiera non è una serie di richieste, sostenute da una serie di promesse e impegni, ma un' avvicinamento a dio,  la ricerca di armonia, allora può pregare sempre,  in qualsiasi luogo.Non ha bisogno di un rituale materialistico, con vino, pane, stretta di mano, inginocchiamenti...

    Sembrava invece che la CEI temesse che, senza uno che glielo ricorda ogni domenica, i loro fedeli dimenticassero di essere cristiani.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    due persone per ogni banco; una sola persona al banco di dietro; uso della mascherina, sanificazione delle mani all'ingresso ; non si da la mano in segno di pace...la comunione si deve prendere sulle mai senza guanti...Si esce dalle porte laterali...non mi ricordo altro

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Mars79
    Lv 7
    1 mese fa

    Domanda fuori categoria

    e si scrive "sì" e "Messe"

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.