Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriConcepimento e fecondazione · 1 mese fa

Secondo voi è il caso di prendere la pillola del giorno dopo ? ?

Ieri ho avuto un rapporto non protetto ma una cosa molto svelta, io ero al 5 giorno di ciclo (in media a me dura 7 giorni) e lui alla fine è venuto fuori e dopo ciò abbiamo smesso.

Lo so che avrei dovuto usare il preservativo ecc..

Ma secondo voi è il caso che prenda la pillola per stare più tranquilla ?

4 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Meglio che tu ti rivolga a un medico.  Comunque sempre meglio la pillola del giorno dopo che un aborto, o la fregatura di trovarti una palla al piede come un figlio indesiderato, per di più quando sei ancora molto giovane.  Con un figliomla giovinezza è finita, non potrai più divertirti o godere, dovrai solo dedicarti al figlio (e sai che divertimento!)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    MA PERCHÉ NEL 2020 CONTINUATE A VIVERE CON L'ANSIA E A FARE BAMBINI DA TROPPO GIOVANI PER DARGLI LA POSSIBILTÀ DI VIVERE UNA BELLA VITA? 

    DAI RAGAZZI, FACCIAMO UN PASSO AVANTI!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Blu
    Lv 7
    1 mese fa

    La pillola del giorno dopo può avere effetto abortivo. Evita assolutamente di prenderla.  

    https://www.tempi.it/pillola-dei-5-giorni-dopo-boo...

    "La pillola del giorno dopo è abortiva o meno a seconda di quando viene assunta nel corso del ciclo ovarico. In sostanza, se viene presa lontano dall’ovulazione può bloccarla ed essere usata come contraccettivo, ma se viene presa in prossimità dell’ovulazione il suo meccanismo è abortivo. Diverso è il meccanismo della pillola dei cinque giorni dopo, che ha invece una funzione di tipo intercettivo e quindi, usiamo l’italiano, abortivo. Lo schema rispetto a quello della Ru486 è – ribadiamolo – praticamente identico, cambiano solo dei legami, riesce davvero a “intercettare” il piccolo embrione. "

    https://www.tempi.it/pillola-dei-5-giorni-dopo-boo...

    "... Diverso è il meccanismo della pillola dei cinque giorni dopo, che ha invece una funzione di tipo intercettivo e quindi, usiamo l’italiano, abortivo. Lo schema rispetto a quello della Ru486 è – ribadiamolo – praticamente identico, cambiano solo dei legami, riesce davvero a “intercettare” il piccolo embrione. "

    Il meccanismo chimico della pillola dei cinque giorni dopo è quello di rendere inospitale l’endometrio per l’annidamento dell’embrione di circa una settimana, dieci giorni. Basta guardare i disegni: il piccolo embrione cerca un annidamento endometriale per l’impianto per nove mesi, ma viene bloccato perché questo farmaco è un anti-progestinico, blocca i recettori del progesterone, l’ormone che serve all’embrione per annidarsi. Lo attesta il meccanismo e anche la formula chimica che è praticamente identica a quella della pillola abortiva Ru486: si tratta di un abortivo

    https://www.tempi.it/pillola-dei-5-giorni-dopo-boo...

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Blu
      Lv 7
      4 sett faSegnala

      Se uno non vuole il figlio lo si dà in adozione. Mica aiuto alla vita te lo proibisce. Ti aiutano a portare avanti la gravidanza. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    No è un peccato tieni il bambino

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.