Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 4 sett fa

cosa posso mangiare stasera?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa
    Risposta preferita

    Pizza e birra te la fai portare a casa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    * Pasta con pomodoro fresco, rucola e parmigiano

    - Ingredienti (per 4): 320 gr di pasta, 2 pomodori, 80 gr di rucola, foglie di basilico fresco, parmigiano grattugiato, olio extravergine di oliva, sale, pepe.   

    - Preparazione: in una padella, scaldare un filo di olio; aggiungere i pomodori puliti e tritati finemente; fare cuocere fino ad ottenere una salsa e aggiungere alcune foglie di basilico fresco; nel frattempo, cuocere la pasta e scolarla al dente; quindi farla saltare nella padella con il sugo; aggiungere la rucola spezzettata e mescolare; servire spolverando con del parmigiano e condendo con un filo di olio a crudo.   

    * Insalata di pollo, verdure e patate

    - Ingredienti (per 4): 400 gr di pollo, 2 patate, 80 gr di rucola, 150 gr di carote, 100 gr di piselli, aceto di vino, olio extravergine di oliva, sale, pepe.   

    - Preparazione: cuocere alla piastra (o lessare) il pollo, lasciarlo raffreddare e tagliarlo a listarelle; lessare le patate, sbucciarle, lasciarle raffreddare e tagliarle a cubetti; lessare i piselli; lavare la rucola e spezzettarla; sbucciare le carote e tagliarle a julienne; unire tutti gli ingredienti in un'insalatiera; preparare un'emulsione di olio, aceto, sale e pepe; condire l'insalata, mescolare e servire tiepida.  

    * Frittata alle erbe aromatiche

    - Ingredienti (per 4): 6 uova, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate (basilico, maggiorana, menta...), burro, sale, pepe.   

    - Preparazione: in una ciotola, sbattere le uova con un pizzico di sale e di pepe, il parmigiano grattugiato e il trito di erbe aromatiche; in una padella, fare sciogliere una noce di burro; versare in padella il composto di uova; quando le uova inizieranno a rapprendersi e la superficie superiore apparirà dorata, girare la frittata (eventualmente con l'aiuto di un coperchio o di un piatto) e farla cuocere anche dall'altro lato; a cottura ultimata, trasferire la frittata su un piatto da portata; servire calda o tiepida. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    Ti fai le domande e ti rispondi da solo?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.