Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

Cuccioli labrador ?

Salve, abbiamo da poco deciso di avere una cucciolata di labrador, entrambi i genitori hanno il pedigree e sono esenti da malattie ereditarie, è una scelta sulla quale abbiamo pensato a lungo . La nostra intenzione é quella di far accoppiare la nostra labrador miele con un labrador chocolate. I suoi genitori erano rispettivamente miele e nero, il maschio é invece chocolate puro... In questo caso é possibile prevedere il colore dei cuccioli? Quali sono le possibilità di colore? Sarebbe meglio farle fare i cuccioli con un maschio nero? Nella speranza che nascano miele e chocolate :)

1 risposta

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    1 mese fa
    Risposta preferita

    http://www.questing.it/salute/trasmissione-colore-...

    Partendo dal presupposto che: il fenotipo è il colore che tu vedi nel cane, il genotipo è il colore che il cane può trasmettere ai cuccioli, ad es. nella mia razza, un cane rosso può trasmettere anche il nero o il sesamo, dipende poi se il colore è dominante o recessivo, sempre prendendo in esempio la mia razza, il rosso è sempre dominante, quindi un cane rosso che porta rosso, farà sempre e solo cuccioli rossi indipendentemente dal colore del cane con cui viene accoppiato. Però fra razza e razza ci possono essere differenze di modalità di trasmissione e i colori possono funzionare in modo diverso.

    Nell' articolo che ti ho linkato (che mi sembra abbastanza facile) è spiegata la genetica di colori del labrador, dove il colore che il cane trasmette è segnalato col pallino piccolo sulla figurina, se non c'è pallino piccolo vuol dire che il cane è geneticamente e fenotipicamente di quel colore (es. il nero senza pallino significa che è nero e porta il nero; il giallo col pallino marrone significa che il cane è giallo e porta il marrone) ; per sapere cosa trasmettono i cani e quindi di che colori potrebbero essere i cuccioli a seconda delle possibili combinazioni, dovresti fare i test del DNA sui due genitori, ci sono moltissimi laboratori che lo fanno, in italia solo tramite analisi del sangue (devi parlarne col tuo vet di fiducia), all'estero usano anche la saliva, io ad esempio anni fa ho mandato i campioni di saliva (presi usando i normali scovolini per denti, che devono essere fatti passare all'interno della guancia del cane e sulle gengive) negli USA, alla Davis University per conoscere il genotipo del colore. Il costo medio è di 50€-70€ a test (poi ti possono fare gli sconti se fai più test o più cani).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.