Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 1 mese fa

Luxottica, Ferrero (dolciaria), Enel, Eni, Barilla... perché a nessuna di queste multinazionali viene proposto un ingresso nel calcio?

In particolare, nella Roma e nel Milan, visto che questi club sono in vendita da anni, ma non si riescono a trovare acquirenti potenzialmente interessati. Perché invece di proporre continuamente questi club a cordate o gruppi stranieri, gli advisor non provano a coinvolgere le più importanti multinazionali italiane?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché stanno bene già così 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.