Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

Ho un cane felice?

Ciao a tutti, vi scrivo per capire se il mio cane è davvero felice.Premetto che ho un labrador di 6 anni ed è il mio migliore amico più grande, la cosa che mi preoccupa di più è il fatto che da quando ci siamo trasferiti purtroppo essendo in affitto, il padrone di casa non ci permette di tenerlo dentro ma solo in giardino, lui è un cane che ha sempre dormito fuori ma ogni tanto entrava dentro in casa durante il giorno, adesso quindi è sempre in giardino e non ha mai la possibilità di accedervi.Io lo porto fuori 4/5 volte al giorno, e

 proprio quando non riesco c'è mio fratello che mi sostituisce, sin da piccolo l'ho addestrato insegnandogli tantissimi tricks per divertirci insieme, perchè anche se è in giardino cerco comunque di trattarlo come se fosse in casa, quindi in sostanza non penso di trascurarlo anche se non può entrare in casa, noto che quando non ci sono, lui sta tranquillo e dorme o si rilassa, non distrugge mai niente in mia assenza e non mugola o abbaia mai,. Cerco di dedicargli tutta me stessa, e di portarlo nei posti in cui vado e quando si può lo portiamo al lago o a fare le scampagnate siccome adora nuotare. Quindi la mia preoccupazione è iniziata da quando ho letto in internet che un cane che sta sempre fuori in giardino da solo è infelice, ma dipende dalla situazione, un cane trascurato e infelice secondo me viene lasciato 24h da solo quasi come un soprammobile, io non penso che per quelle 2/3h che io sono in casa e lui è fuori sia triste. 

1 risposta

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    1 mese fa
    Risposta preferita

    il cane essenzialmente (tranne qualche razza selezionata per determinati compiti) ama stare col gruppo sociale, quindi anche in casa, è deleterio per lui vivere in giardino 24h al giorno se i proprietari non fanno mai nulla con lui, non lo portano fuori, non lo fanno impegnare in qualcosa di utile (soprattutto per le razze, fra le quali il labrador, selezionate per caccia, lavoro e utilità) da quello che scrivi sei una di quei rarissimi proprietari che si impegnano a rendergli la vita interessante nonostante non partecipi alla vita domestica. Il portarlo a spasso, fargli fare giochi di intelligenza ed esercizi è il modo migliore per tenere vivo il rapporto del binomio. Questo non significa che bisogna farlo lavorare o giocare 12h al giorno, qualche ora passata con lui fra passeggiate e giochi/esercizi sono sufficienti a tenerlo attivo, e se non dà dimostrazione di iperattività nervosismo o apatia, allora sei sulla buona strada. Continua così e vedrai che avrai un cane sereno ed appagato, magari fossero tutti come te!

    • Aurora2 sett faSegnala

      grazie tante davvero, posso sapere se per caso lavori nell'ambito cinofilo ? 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.