Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 1 mese fa

sapete rispondere a queste domande?

Che cosa indica nello studio dell'elettricità un resistore.?

In una civile abitazione, secondo la normativa vigente , da che è composto un quadro elettrico.?

Gli strumenti di misura di laboratorio, ne settore elettronico e meccanico, possono essere sia analogici e digitali.?

In un circuito elettrico  alimentato da una tensione continua, si vuole misurare l'intensità di corrente  utilizzando un multimetro digitale, qual'è la predisposizione da dare allo strumento e in che modo si collega.?

1 risposta

Classificazione
  • 42
    Lv 7
    1 mese fa

    1. elemento circuitale passivo che offe una certa resistenza al passaggio della corrente. Il suo valore è costante e dipende dalle sue caratteristiche fisiche (materiale, lunghezza e sezione).

    2. il quadro elettrico è composto da:

    - Interruttore generale differenziale;

    - un interruttore generale (da 25A per impianti da 3kW - 32A per impianti da 6kW);

    - SPD scaricatori per la protezione da sovratensione (non obbligatori)

    - interruttori gestione carichi

    3. sì

    4. selezionare la misura in Ampere e posizionare lo strumento in serie al circuito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.