Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 mese fa

Secondo voi meglio far uscire un gatto mettendolo in pericolo o tenerlo dentro casa contro la sua volontà ma al sicuro?

Ho un gatto di poco più di un anno, che miagola spesso davanti alla porta perchè vuole uscire: il problema è che abito su una via principale dove passano tantissime macchine ed è pericolosissima, tutte le mattina gli faccio prendere 5 minuti all'aperto(sotto la mia sorveglianza), abbiamo anche un giardino di medie dimensioni ma non gli basta?? Cosa dovrei fare secondo voi?? Non ditemi di castrarlo perchè per come la vedo io è un atto aberrante che non voglio fare. 

3 risposte

Classificazione
  • Nick
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    deve poter uscire, i gatti non possono stare chiusi altrimenti impazziscono. portalo fuori fin da piccolo e insegnagli i pericoli che può incontrare, non sono stupidi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    la prima, deve vivere da gatto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Se pensi che castrate un gatto sia abberrante non provo nemmeno a rispoderti perché sarebbe meglio farlo, sotto tutti i punti di vista, e perché i veterinari siano i primi a consigliarlo. Mi dispiace solo che il tuo gatto possa avere solo due destini possibili, soffrire per non poter sfogare i propri istinti o rischiare di finire sotto una macchina, solo per colpa delle tue idee balzane. Chi la pensa come te farebbe meglio a non prendereli priprio, gli animali.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.