Come posso lavare le mie scarpe saucony?

1 risposta

Classificazione
  • Anya
    Lv 7
    4 mesi fa
    Risposta preferita

     Se lo sporco è particolarmente ostinato l’ideale è procedere al lavaggio a mano, mediante l’uso di una spugna o di una spazzola con setole. La spugna va imbevuta in una soluzione di acqua calda e sapone, e con la stessa  provvedi a strofinare le scarpe cercando di raggiungere i punti più difficili. Una volta lavate con acqua e sapone le scarpe dovranno essere abbondantemente rinfrescate mediante il passaggio sotto un getto abbondante di acqua al fine di eliminare tutti i residui di sapone. I lacci vanno tolti e lavati a parte.

    Se le scarpe sono in pelle devi fare molta attenzione a non rovinarle e pertanto il consiglio è quello di strofinarle con il cotone imbevuto con dello sgrassatore. 

    Se vuoi togliere gli odori e igienizzare le scarpe, una volta lavate immergile per alcuni minuti in una bacinella contenente acqua e un cucchiaio di bicarbonato. 

    Una volta lavate e rimosso lo sporco, le scarpe andranno messe ad asciugare. Ricordateti che al fine di evitare che si deformino, dovranno essere lasciate asciugare lontane da fonti di calore. 

    Se hai fretta e non hai tempo di dedicare attenzione al lavaggio delle scarpe, la soluzione più veloce è il lavaggio in lavatrice. In questo caso è indifferente lavare i lacci insieme alle scarpe o separatamente. Le scarpe andranno inserite in una federa di cotone e andranno tolte le solette, che andranno lavate separatamente. Il lavaggio ideale è quello a 40° con sapone liquido per lavatrice. Aggiungendo un cucchiaio di bicarbonato al detersivo provvederai a togliere anche gli odori e ad igienizzare le scarpe.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.