Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 9 mesi fa

Le femministe contro i giganti del porno. Chi vince?

Perché non dicono niente a produttori? Forse perché in realtà sanno bene che ai piani alti del governo certe cose non vanno bene. I maschi sono i più "arrapati" e penso che il 90% delle visualizzazioni e quindi del denaro che la pornografia fattura (un giro di miliardi di dollari) lo deve agli uomini. Quindi anche se è evidente che le donne nei video hard vengono umiliate in tutti i modi le femministe non riusciranno ad ottenere ciò che vorrebbero, ovvero spegnere la pornografia

Aggiornamento:

Anzi, forse sono proprio loro, i potenti della pornografia, a finanziare il femminismo perché una donna libera di far ciò che vuole può decidere anche di farsi ******* per soldi, peccato che quando entrano la perdono tutti i diritti diventando carne da dare in pasto agli occhi dei consumatori 

3 risposte

Classificazione
  • 9 mesi fa
    Risposta preferita

    Sotto questo aspetto non sono d’accordo con te e poi non hai capito proprio un càzzo su cos’è il “femminismo” : è la parità dei sessi ovvero UOMO =DONNA e non DONNA > UOMO . Chiaro ? Altrimenti quello che hai descritto te,  si definisce MISOGINIA, allora li si che “donna > uomo”, dove la donna fa di tutto per definirsi superiore e sottomessa all’uomo  . Quelle che hai citato te nella domanda non sono delle vere femministe , perché altrimenti non vorrebbero mai  che la pornografia si spegnesse poiché piace agli uomini ed ANCHE LE DONNE la guardano (ed è fonte di guadagno) . E non è affatto vero che addirittura un 90% dei profitti sia a causa unica degli uomini . 

    Delle femministe direbbero che la donna nei porno non deve mai essere maltrattata , umiliata ecc.... MA QUESTO NON DEVE NON ACCADERE SOLO NEI PORNO . 

  • 9 mesi fa

    una battaglia persa

  • Ya
    Lv 7
    9 mesi fa

    le femministe sono i giganti del porno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.