V
Lv 4

VIVIAMO DAVVERO IN UNA MATRIX?

https://www.youtube.com/watch?v=mxP4RXLJKBs

Youtube thumbnail

 

https://www.youtube.com/watch?v=Mvmqi3dhk_4

Youtube thumbnail

 

Non inteso come simulazione computerizzata, ma di un mondo che verrà governato da un Nuovo Ordine Mondiale in cui verrà ridotta la popolazione mondiale e verrà controllata da remoto grazie a un microchip impiantato nel nostro corpo.Se davvero è una cagàta, allora perché Bill Gates ha depositato un brevetto per la creazione di una criptovaluta mondiale? https://patentscope.wipo.int/search/en/detail.jsf?... 

WO/2020/060606. Non vi dice niente? WO (World Order) Nuovo Ordine Mondiale 2020 060606->666 marchio della bestia. 

Perché un multimiliardario può creare una propria moneta, mentre uno stato nazionale? Eh. Ciao Signori.

Aggiornamento:

E non state a insultarmi o a darmi del complottista, smentirmi così perché è inutile ed è da immaturi. Non venite a disturbarmi con i vostri attributi dodecaedrici che mi seccano. Se avete una vostra opinione, non ve lo posso impedire. Ma non comportatevi come dei bambini che vogliono avere ragione, perché dimostrate solo di essere inferiori agli altri.

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    probabilmente non nel senso di quel video o del noto film matrix, ma in un certo senso si per via della struttura quantica della materia.

    La materia - ormai gli sviluppi della fisica quantistica e della struttura dell'atomo - è risputo essere un sostanziale equilibrio di energia tra i suoi componenti elementari, nucleo e orbitali elettronici: volumetricamente parlando, la massa dell'atomo occupa uno spazio (qualunque cosa questo possa essere, per usare le parole di S. Hawking) infinitesimo rispetto all'intero volume atomico e la massa degli elettroni è ancora più irrisoria. Quello che conferisce la apparente solidità di una massa di cemento non è altro che energia potenziale e di legame tra l'atomo e i suoi orbitali elettronici e tra i vari atomi: se non ci fossero le forze di interazione (di legame, atomiche e subatomiche) ci sarebbe il nulla. Un noto  professore di fisica affermava che esiste una probabilità, infinitamente piccola ma concreta, che un corpo attraversi un altro passandoci attraverso come un fantasma attraverso una porta, se tutti i periodi di vibrazione di tutti i componenti atomici e subatomici dei due corpi avessero allo stesso istante la stessa concordanza di fase. Quasi impossibile sulla realtà, ma possibile sul piano teorico....

    Noi siamo un vuoto in un mondo di vuoti, mutualmente interagenti attraverso particelle subatomiche veicolanti interazioni di forze e i nostri occhi ci danno l'illusione, la pura illusione, di vivere in un pianeta di corpi e oggetti "solidi e pieni" 

    Ma è una illusione.... 

  • BASTA
    Lv 7
    5 mesi fa

    Hai scelto la supposta rossa?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.