Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 3 mesi fa

Alimentazione per 5 cuccioli?

Ciao a tutti. In attesa che qualcuno li adotti mi sto prendendo cura di 5 cuccioli di circa 3 mesi incrocio Pointer Inglese - Pastore Maremmano abruzzese.

Oggi li faccio mangiare così va bene?

Ore 12.30

Due pesche a pezzettini senza nocciolo + 300gr di croccantini a base di agnello

Ore 18.30

150gr di riso poco condito con ragù + una manciata di croccantini a base di agnello

Ore 22.30

4 fette di pan Carré + 420gr di scatoletta di carne per cani a base di selvaggina

1 risposta

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    3 mesi fa
    Risposta preferita

    No, dagli un pasto partendo dalla mattina, non possono stare dalle 22.30 alle 12.30 del giorno dopo a stomaco vuoto, gli fai venire la gastrite.

    Devi iniziare alle 7-8 di mattina, poi il secondo pasto nel primo pomeriggio (13-14)e infine l'ultimo entro le 21 di sera.

    Gi stai dando schifezze: togli il pancarrè che nessun cane dovrebbe mangiare come alimento, se vuoi fare le cose fatte bene dagli solo cibo per cuccioli (pupppy) di qualità ,quindi non roba tipo friskies, prendi crocchette che abbiano come primo ingrediente carne o pesce, con specificato che carne/pesce sono; come secondo ingrediente cereali (meglio no mais e frumento, piuttosto il riso) , le patate o i legumi. Non deve esserci la dicitura "carni e derivati" ne "sottoprodotti".

    A base di agnello significa che negli ingredienti c'è scritto "carne di agnello fresca/disidrata o farina d'agnello " (ma sarebbe meglio le prime due). Nient' altro.

    Se preferisci dieta fresca, macinato di manzo non troppo magro (il grasso nella carne ai cani serve per assimilare meglio le proteine animali) appena scottato o crudo e poco riso, meglio se integrale,scotto, ma dovresti farti dare le quantità precise dal veterinario, perchè se sbagli l'alimentazione i cuccioli avranno scompensi anche importanti dato che sono in fase di crescita.

    La frutta lascia perdere, non ne hanno bisogno, da cuccioli devono crescere soprattutto con la carne, se vuoi che vengano su senza carenze e con la struttura muscolo-scheletrica ben formata.

    Si possono dare pasti a base di crocchette alternati a pasti con carne, ma anche lì l'ideale sarebbe chiedere al veterinario quanta carne dare (non mischiarle per ora).Diciamo che quello a base di carne dovrebbe essere una sorta di "spuntino", mentre le crocchette il pasto principale, quindi mattina/ sera crocchette, carne nel pomeriggio.Idem se invece della carne vuoi dare l'umido ( anche qui evita i prodotti con "carni e derivati"e "sottoprodotti"; i cereali e le patate mai come primo ingrediente della composizione).

    Per le quantità di crocchette leggi le dosi consigliate sulla confezione e controlla i cuccioli: se hanno ancora fame puoi aumentare del 20% il dosaggio per pasto, se lasciano indietro diminuisci.

    Tutto ciò che è condito (ragù) e cucinato per noi non andrebbe dato ai cani, soprattutto se cuccioli. Non dargli avanzi dei tuoi pasti, niente pasta, niente ossi cotti, niente dolci, eventualmente come condimenti nella carne olio a crudo (semi di girasole, lino, salmone).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.