Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 2 mesi fa

Quale apparecchio mettere?

Ciao a tutti, ho 21 anni e volevo chiedervi un consiglio. Nell'arcata superiore ho un piccolo diastema tra gli incisivi centrali, mentre nell'arcata inferiore ho i denti distribuiti non benissimo, nel senso che c'è un piccolo diastema tra un canino e un premolare con conseguente leggero affollamento dei quattro incisivi inferiori. L'ortodontista dopo aver studiato il mio caso con telecranio, ortopanoramica e altri esami di cui mi sfugge il nome, ha concluso che non ho malocclusioni e che il mio è un problema solamente estetico. Mi ha poi proposto di scegliere tra l'Invisalign e l'apparecchio fisso tradizionale. 

L'Invisalign ha il vantaggio che è invisibile ed essendo mobile posso toglierlo per mangiare e in altre occasioni particolari, ma appunto essendo mobile ho paura che potrei non utilizzarlo abbastanza.

L'apparecchio fisso non lo ritengo brutto, il suo svantaggio è che ci si incastra il cibo, mentre il vantaggio è che essendo incollato sui denti lavora h24. 

Sulle tempistiche l'ortodontista si è tenuta larga, con il primo il trattamento dovrebbe durare 4-8 mesi, con il secondo 8-12. Voi quale scegliereste e perchè?

Attachment image

4 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 6
    2 mesi fa

    Non dobbiamo essere noi a suggerirtelo, ma il tuo dentista in base alle  valutazioni che ha fatto sul tuo caso clinico.

    Eventualmente puoi andare a sentire vari pareri.

    PS

    L'invisalign NON è un apparecchio ortodontico, ma un "allineatore". E non è "invisibile", ma solo "trasparente", e si vede benissimo. Inoltre ha anche altri problemi collaterali, che ti dovrebbe aver illustrato il dentista.

    PS2

    In medicina NON esistono "tempistiche certe" come ti ha risposto qualche sprovveduto incompetente. Solo i ciarlatani danno tempistiche "certe".

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io ti consiglio l apparecchio tradizionale... pk a me ha fatto malissimo la prima settimana, poi il dolore nn si sentiva piu e nn mi ricordavo neanche di avrlo... te lo consiglio vivamente!

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io ho portato l'apparecchio normale, all'inizio ci soffri, però poi in poco tempo ti ci abitui , e niente , mangiare era sempre un problema, perché comunque si incastrava sempre il cibo fra i denti e una volta senza farlo apposta l'ho rotto pure...tralaltro ho avuto anche un altro problema : che le placchette di ferro mi toccavano vicino alle labbra e mi lasciavano delle piccole ferite , anche quando masticavo , sui lati delle guance mi tagliavo leggermente...mi lavavo spesso i denti e li trattavo in maniera maniacale, però avevo sempre afte e bolle in bocca dovute al ferro.  Il mio era quello fisso , quindi tu immagina quando la placchetta di ferro mi batteva contro il labbro che fastidio. Tagliava anche la lingua a volte ... Potessi scegliere userei l'invisaign, o almeno non l'apparecchio fisso . Seriamente è stato un dramma, questa è stata la mia esperienza sull'apparecchio normale fisso , se qualcuno ha avuto esperienze su quello invisible troverai il confronto per poter decidere , personalmente io sceglierei l'invisaign, non taglia , è esteticamente molto più bello, le afte in bocca sono una cosa impossibile ...

  • 2 mesi fa

    Ti deve dare delle tempistiche certe. Senti un secondo parere.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.