MFRI ha chiesto in Affari e finanzaAziende e imprese · 5 mesi fa

ACQUISTO STOCK SENZA P.IVA?

Salve a tutti! chiedo a voi che ne sapete sicuramente più di me: è possibile acquistare stock di oggetti senza partita iva? Vorrei provare a vendere abbigliamento e telefonia prima di aprirla. Conoscete per caso dei siti adatti allo scopo? Grazie in anticipo!

4 risposte

Classificazione
  • clara
    Lv 7
    5 mesi fa
    Risposta preferita

    Capisco che vuoi prima capire se l’impresa funziona prima di aprirla, ma in Italia non funziona così.

    Che sia e-commerce o negozio fisico, la partita IVA la devi aprire dal primo momento!

    Tanto per mettere le cose in chiaro, anche per vendere due magliette su Amazon serve la partita IVA!

  • 5 mesi fa

    non puoi competere coi cinesi, fallirai subito

  • 5 mesi fa

    mmmhhhh... stai per metterti nei guai.

    Non si acquistano blocchi da internet.

    Ti parlano di una cosa e ne spediscono un' altra.Se tu compri una maglia, la vedi in foto e deve essere quella della foto.Se ne compri 2000 che cosa arriva lì in mezzo?

    Ti mandano una trentina di pezzi decenti e tutto il resto non lo venderai MAI, nemmeno a 50 centesimi al pezzo.

    Per comprare qualsiasi blocco, bisogna andare di persona.

    Al telefono, ovviamente tutti ti diranno che serva la P.I.

    Alcuni rifiutano categoricamente di vendere a privati.

    Dagli altri dipende.... se il blocco è di 500 €, non te lo danno, ti mandano via.Se apri il portafogli e metti sul tavolo 5000 €, il problema è assolutamente superabile.

    Paghi in contanti, carichi il materiale sul furgone, quello mette i soldi in tasca e non vi siete mai visti.

    A quel punto, per quelle cifre, si discute dei prodotti.

    Ci saranno sempre pezzi invendibili, ma non devono essere più del 20 %.

    Quando tu vendi il 25%, devi già esserti pagato il blocco, il resto è guadagno.

    Non arriverai mai ai fornitori dal web, devi conoscere chi te li presenta e nessuno vuole presentarteli.

    Nessuno ti viene a regalare un business, se c'è da guadagnare, guadagna lui.

    Si può guadagnare molto bene, ma non è facile, perchè devi avere persone che ti dicono quando arrivano i blocchi migliori e devi essere il primo a vederli.Per avere queste dritte, devi pagare regolarmente le persone che possono dartele.

    Se non conosci nessuno e vuoi iniziare, garantito al limone che ti fregano.Parli con uno, gli mandi 1500 €  e ricevi roba che puoi buttare nell' immondizia.

    Devi avere soldi contanti per pagare blocchi buoni, un furgone per trasportarli, un magazzino sicuro, dove non ti rubino tutto...

    Peri b locchi di abbigliamento, la roba bella la prendono gli outlet e comprano interi container.Non puoi competere con loro, per avere un blocco valido, devi comprare per 20000 - 30000 €, sennò ti lasciano solo quegli stracci che vendono i marocchini al mercato a 2 € a pezzo.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • La partita IVA è una sequenza di 11 cifre che identifica univocamente un soggetto che esercita un'attività, di impresa e non, rilevante ai fini dell'imposizione fiscale indiretta (IVA).

    Ogni soggetto fiscale dell'Unione europea è riconoscibile dal suo numero di partita IVA, composto dalla sigla dello stato di appartenenza (ad esempio IT per Italia, DE per Germania, ES per Spagna, PT per Portogallo) e da una sequenza alfanumerica o numerica, variabile da nazione a nazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.