Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 9 mesi fa

crocchette Conad?

Ciao a tutti sono il proprietario di un cane (incrocio labrador) di 2 mesi. Ho visto che la Conad vende un bel sacco di crocchette per cuccioli a buon prezzo. Come le valutate? Se non ci dovessero essere, supponiamo che fossero finite e il negozio ha finito le scorte, potrei dare al cucciolo le crocchette per cani adulti?

3 risposte

Classificazione
  • nur
    Lv 6
    9 mesi fa
    Risposta preferita

    Orribili.

    Leggi la composizione, qualsiasi crocchetta che contiene:

    -carni e derivati

    -sottoprodotti

    -cereali come primo ingrediente

    E' orribile. Tanto vale che tu gli dia gli avanzi dei tuoi pasti, credimi che mangerebbe meglio e più sano.

    Se vuoi alimentarlo a crocchette devono essere di buona qualità quindi costare almeno 5-7€ al kg ( ce ne sono anche costano 10€ al kg).

    Una crocchetta di qualità deve avere:

    - carne / pesce come primo ingrediente della composizione, con specificato che carne o pesce sia (pollo, coniglio, manzo,cavallo, salmone e via dicendo).

    -non ha sottoprodotti di nessun tipo

    -i cereali, così come i legumi e le patate, se ci sono non sono mai il primo ingrediente della lista ma il secondo. Meglio se non ci sono mais nè frumento.

    Abituati a controllare la quantità e compra sempre prima che il sacco finisca lo stesso tipo di crocchette, evita di passare da una marca all'altra all'improvviso, il cambio si fa sempre gradualmente nel giro di una settimana; può mangiare mangime per adulti per un'emergenza ma NON deve diventare un'abitudine, perchè le crocchette "puppy" sono formulate per un animale in crescita, quindi sono più ricche in grassi e in proteine, importantissimi elementi affinchè un cucciolo cresca con una struttura muscolo-scheletrica sana e corretta, oltre che armoniosa. Se dai crocchette da adulti abitualmente o comunque troppo spesso, il cucciolo potrebbe avere scompensi a livello di ossa, muscoli, cartilagini e via dicendo.

    Online trovi decine e decine di marche e tipologie di crocchette e i prezzi sono sempre migliori rispetto ai negozi tradizionali, zooplus è in assoluto il sito con la scelta più ampia ed è affidabilissimo.

  • 9 mesi fa

    Io do al mio cane le crocchette monge, costano 40 euro per 15 kg e a mio avviso hanno un buon rapporto qualità prezzo. Non sono il top ma sono comunque di buon livello. ( valutazione soggettiva. Non sono un veterinario) 

    Può sembrare strano spendere un po' di più quando ci sono crocchette economiche a basso prezzo ma il mangime influisce sulla salute del cane, su come invecchia e sul livello di attività. E' importante scegliere bene.Il mio cane anziano, ha sì problemi d'incontinenza ma alla sua età corre come una cucciola ed è attiva e in questo penso che il mangime abbia fatto la differenza.

     Il monge( il mangime che gli do io) ha la caratteristica di essere diviso oltre che per età ( puppy, adult, senior) anche per taglia (mini media grande) perchè naturalmente un cane di grossa taglia ha una bocca più grande di uno di picola e ha bisogno di crocchette di dimensione diverse. Credo che cambino anche alcune ricette perché un cane di taglia grande ha esigenze nutrizionali diverse da quelle di un cane di piccole dimensioni ma non ne sono sicura perchè non ho confrontato le etichette.

    Il monge che uso io è per cani senior è ha al  primo posto pollo di cui il 10% è fresco e il 30% è disidratato.poi riso e avena. 

    L'avena è una fonte di proteine di alta qualità, ed è ricca di sostanze che rendono più bello il pelo. Inoltre ha poco glutine quindi è più digeribile.

    Poi polpa di barbietola, granturco, olio di pollo, lievito di birra,proteine animali idrolizzate,concentrato proteico di patate, farine di uovo intero, salmone disidratato, olio di salmone, cartilaggine e crostacei idrolizzati, metil sulfonil metano, idrolizzato di lievito, yucca, spirulina, gambo d'ananas.

    Tutti elementi atti ad integrare vitamine, sali minerali, grassi ed altre sostanza ritenute utili al sostentamento dell'animale.

    Questo è solo un esempio ma per valutare un mangime devi vedere qual' è il primo ingrediente, in che percentuale e se proviene da carne fresca, disidratata o da farine. E poi anche la quantità di cereali e di che tipo.Detto questo alle volte è meglio spendere 10 euro in più e avere un cane sano che risparmiare sulla sua salute e poi vederlo invecchiare male o ammalarsi spesso.   

  • Anonimo
    9 mesi fa

    Ma la vera domanda è Perché tu hai un cane?!?!?!?!?!?!?!?????????????

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.