Inu ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 2 mesi fa

Sento il rumore dei vicini quando scaricano l'acqua e quando aprono i rubinetti e non posso dormire, consigli su materiali isolanti acustici?

Su Leroy Merlin ho trovato Pannello fonoassorbente Copopren. Può servire ? So che quelli piramidali oppure quelli in sughero servono più che altro nelle sale registrazioni per avere un suono più pulito, quindi in questo caso per me sarebbero inutili? Ho sentito anche dei contenitori delle uova ma mi sa che anche in questo caso non servirebbero giusto ? Dovrei scegliere la lana di vetro o di roccia? Purtroppo non so quanto possa servire dire al vicino di non fare rumore la notte perchè purtroppo sono stranieri in un bed and breakfast quindi possono anche essere persone diverse ogni 2-3 giorni. Quindi ogni 2-3 giorni dovrei salire da loro e chiedergli di non fare rumore la notte, molto difficile visto che sono turisti e la notte se la spassano fuori e tornano tardi, doccia tardi ecc. In ogni caso la domanda riguarda i materiali fonoassorbenti

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Probabilmente il rumore si diffonde tramite i tubi di scarico: è lì che dovresti agire (ma non è un lavoro fai-da-te: dovresti chiamare una impresa specializzata che li sostituisca tutti). L'alternativa è coprire, dal tuo lato (ammesso che tu abbia spazio), l'intera parete con una contro-parete di cartongesso, con in mezzo del materiale fono-assorbente (come lana di vetro o lana di roccia); non preoccuparti: tutta la lana di vetro/roccia venduta in Europa è certificata non pericolosa. Attaccare alla parete solo il pannello fono-assorbente ha una efficacia molto minore rispetto a quella di cartongesso+pannello fono-assorbente

  • 2 mesi fa

    Devi protestare con  l'amministratore e con il proprietario! I pannelli sono palliativi

  • 2 mesi fa

    E' praticamente impossibile.

    Le condotte dell' acqua passano nel muro, quindi  senti sempre, quando apre o scarica.

    Lana di vetro e roccia servono per isolamento termico e non si mettono comunque in casa, perchè lasciano polveri minuscole fastidiosissime.

    Se la tocchi con le mani è peggio che toccare i fichi d' India.

    I pannelli fonoassorbenti non servono a niente.

    Non risolvono il problema, inoltre occorre fare un telaio su cui installarli.

    Ti rubano tanto spazio, stringi la stanza, poi devi metterli anche sul soffitto, a livello estetico è orribile.

    Sembra che vivi in una scatola di scarpe.

    Andare sempre a parlare con loro, non è una buona idea, perchè potrebbero risponderti male, scoppia un litigio e ti metti nei guai.

    Poi tutti danno torto a te.

    Non puoi chiedergli di non aprire i rubinetti o non tirare l' acqua nel cesso.

    Purtropo, devi avere pazienza e non pensarci, sennò ti arrabbi e rischi di combinare qualche guaio.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.