Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiViaggi (Generale)Viaggi - Altro · 2 mesi fa

Viaggio e cultura in Cina , Corea del Sud e Giappone ?

Sono sempre stata appassionata da quando avevo ricordi della civiltà Cinese. Amavo loro occhi i loro tratti del viso, la scrittura. Il mio cartone preferito era Mulan , mi piaceva vederlo e rivederlo.

Amo il loro cibo mi sembra ovvio ^^

Chi dice che la Cina non ha una millenaria cultura è ignorante. (Da piccola sognavo di sposarmi con un Cinese ma era un utopia)

Sono innamorata della cultura giapponese per gli anime e manga amo gli oggetti kawaii, la loro cultura, il cibo credo tutto tranne la vita frenetica.

Della Corea del Sud mi sono appassionata l'anno scorso con le serie tv coreane non del Kpop.

Ho 20 anni e sono una ragazza vorrei fare un viaggio un giorno (con la situazione coronavirus è un pò improbabile)

Non mi piacciono le Maldive o posti pieni di discoteche vorrei fare qualsiasi vacanza culturale , spiaggia e mare , di tutti i tipi in questi posti.

Anche andare in campagna e mangiare il cibo del loro posto

Consigli, e quanto si spende ?

Altri consigli per imparare meglio la loro cultura (so già che è molto diversa) 

Aggiornamento:

Ho 20 anni so quanto si spende per andare in dei paesi con uno stipendio italiano più alto del nostro. 

Forse la Cina è quella meno costosa 

Ci sono arrivata anch'io che dovrei leggere dei libri per studiare la loro cultura, ma volevo ricevere dei consigli ...

Aggiornamento 2:

Viaggio non intendevo soggiorno di un anno, meno di 3 settimane comunque meglio 2 settimane

Lo so che sono tre paesi differenti , ci arrivo da sola :x 

È come fare la domanda mi piace l'Europa vorrei andare in Grecia , Italia e Francia.

Il costo è relativo dipende da quando una persona può spendere , in che mese parte e in che zona va 

Volevo sapere esperienze e pareri =(

Aggiornamento 3:

Ho detto che voglio vedere questi paesi non voglio vederli tutti insieme in 4 giorni 

Ho 20 anni so la geografia, anche quella asiatica,non perfettamente come quella europea. Ho detto 2 settimane non un anno e non 4 giorni.

Ho detto vacanza non voglio andare a vivere in Cina, i viaggi servono anche per imparare le tradizioni e cultura(ovviamente una piccola parte) 

Aggiornamento 4:

Un turista che vuole visitare l'Italia e come meta decide Venezia ovviamente si fa anche Verona,Milano,Pisa,Firenze , Roma , Palermo... e non dimenticatevi la Sardegna. Quanto ci vuole per visitare a fondo il nostro paese? almeno mesi/più di un anno.

E se rimango delusa fa lo stesso almeno ho visto quel posto, e non mi sono pentita di non essere riuscita visitarlo. Non ho mai sentito una persona dire "Che schifo il Giappone non voglio più tornarci" anzi... 

"Ho detto in futuro non adesso "

Aggiornamento 5:

La mia passione è nata per svariate cose ma sapete leggere o siete ignoranti ? Ho detto (anche) è uno dei fattori 

Ho detto una vacanza non esplorare tutto il continente asiatico. Se una persona fa una vacanza in Europa e sceglie l'Italia tra le tre mete deve girarsele tutte ? O deve vedere tutte le città italiane

Che ragionamenti da gente stupida 

7 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Tanto per cominciare direi che va sfatato il mito del Giappone carissimo: non è un Paese economico, ma in realtà organizzandosi bene si riesce a limitare le spese e spendere più o meno quanto spenderesti per un viaggio in altri Paesi.

    Per esempio mangiando nei sushi bar puoi spendere come in pizzeria da noi. Devi invece stare attenta all'alloggio e ai trasporti, sono quelli che possono costare molto Tuttavia ci sono delle facilitazioni per gli stranieri, per esempio un abbonamento per i treni pallottola che ti permettono di viaggiare per una o due settimane illimitatamente. Per la Cina il discorso è diverso, è un Paese talmente variegato che occorrerebbero ore e ore per parlarne. Va comunque smentito chi accusa altri di parlare per stereotipi e poi descrive l'intero Paese con stereotipi ancora più ridicoli!. D'altra parte succede a chi vuol parlare di cose che non conosce, dalle mie parte si dice chi viaggia vede, chi sta a casa non ci crede! E spara stupidate. Se vai in molte regioni come per esempio  lo Yunnan trovi paesaggi e campagne meravigliose. 

    Il fai da te è fattibilissimo, lo fanno migliaia di visitatori. Puoi per esempio viaggiare in treno, sono molto organizzati, l'unico handicap è che devi prenotare il biglietto in anticipo. Ci sono agenzie che lo fanno per te, io ho usato questa: 

    https://www.china-diy-travel.com/en/

    Oppure puoi viaggiare con una guida locale se vuoi allontanarti ancora di più dalle direttrici principali. Quindi puoi viaggiare da solo, in coppia, in gruppo, attraverso itinerari conosciuti o sconosciuti, con un po' di pazienza puoi costruire l'itinerario che piace a te. Soltanto devi avere l'accortezza di scegliere una regione e concentrarti su quella, una regione è spesso grande quanto una intera nazione Europea. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Tanto per cominciare direi che va sfatato il mito del Giappone carissimo: non è un Paese economico, ma in realtà organizzandosi bene si riesce a limitare le spese e spendere più o meno quanto spenderesti per un viaggio in altri Paesi.

  • 1 mese fa

    Anche io amo la Cina e la sua cultura come te. Scrivimi.  Avevo già in mente di andare in Cina il prossimo anno con un mio amico. La mia mail è angelofchaos@hotmail.it

  • 1 mese fa

    Due settimane sono comunque poche per girarsi mezzo continente asiatico, LOL. Ma poi ti pare che la Cina sia come in Mulan o la Corea del Sud sia come nei k-drama o il Giappone come nei manga? STRALOL. Beata ingenuità.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • mohini
    Lv 6
    2 mesi fa

    Messa così è una domanda molto vaga, anzitutto parli di tre paesi diversi, sono d'accordo che sono tutti in asia, ma è come chiedere quanto si spende per un viaggio in italia, norvegia e islanda, eppure sono tutti paesi europei. Seconda cosa dipende da quanto tempo vuoi stare, pensi di visitare i tre paesi assieme o in tre viaggi diversi? poi dipende da quanto vuoi stare, volendo li fai anche in una settimana, certo non vedi nulla e passi tutto il tempo su un aereo, ma puoi comunque dire di esserci stata, così come, se vuoi visitarli tutti e bene, non ti basta qualche anno. Il prezzo poi varia dal tipo di struttura in cui alloggi, dal periodo dell'anno in cui vai ecc... quindi dire un prezzo così, è davvero difficile. Ultimo ma non meno importante, il visto per turisti ha una durata limitata, non puoi fare un visto per turisti per la cina e starci un anno. Altra cosa da tenere in considerazione, soprattutto per la cina, visto che parli di campagna, e fare attenzione agli standard igenici, loro ci sono nati e sono abituati, noi no.  Per imparare meglio la loro cultura stando da qui, puoi cercare le associazioni culturali che si occupano di far conoscere la loro tradizione in italia. Non so dove abiti tu, ma io frequento un'associazione per la promulgazione della lingua e della cultura giapponese in italia, organizzano incontri, corsi di cucina, corsi di lingua, proiettano film ecc... non ho mai cercato tali associazioni in ambito cinese o coreano, poiché a me interessava il giappone. Ti consiglio di cercare su google se nella tua zona ve ne sono, può essere un buon punto di partenza per conoscere meglio questi paesi. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Tanto per cominciare direi che va sfatato il mito del Giappone carissimo: non è un Paese economico, ma in realtà organizzandosi bene si riesce a limitare le spese e spendere più o meno quanto spenderesti per un viaggio in altri Paesi.

    Per esempio mangiando nei sushi bar puoi spendere come in pizzeria da noi. Devi invece stare attenta all'alloggio e ai trasporti, sono quelli che possono costare molto Tuttavia ci

  • 2 mesi fa

    Per un viaggio così ambizioso ci vogliono parecchie migliaia di Euro. In particolare Corea del Sud e Giappone sono molto care per i nostri standard. Comincia a leggerti qualche libro, intanto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.