Lavorare o rimanere incinta?

Allora io ho 29 anni il mio compagno 32 vorrebbe avere un figlio poi c'è una questione Io per adesso ho trovato lavoro in una azienda confezionatrice di profumi mi hanno assunto dal 13 giugno al 31 luglio conoscendo il posto poi ci sarà prologhi almeno fino settembre barra dicembre e se vogliono ti fanno lavorare fino a febbraio poi ti lascio la casa perché non c'è più lavoro e se vogliono ti riprendono da maggio-giugno e così il ciclo continuo.

Ora la mia domanda è se volessi rimanere incinta avere un bambino è meglio aspettare la fine del contratto cioè quando mi lasciano a casa loro che se tutto va bene potrebbe parlarsi a febbraio ho farmi 2/3 proroghe e poi se me ne fanno altre le dire che non lo voglio più essere rinnovato o a metà contratto a rimanere incinta voi cosa mi consigliate di fare

P.s.quel lavoro lì è pesante arrivi a casa stanca e ti alzi la mattina ancora più stanca perché sta in 9 ore 9 ore e mezza in piedi

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Cercate di trovarvi in una buona situazione economica, (abbastanza per mantenere il figlio e voi), bisogna essere sicuri che voi due abbiate il lavoro fisso altrimenti non si sa come andrà a finire, dopo di che potrai farlo

  • 2 mesi fa

    lavora e risparmia soldi per il bambino! Avete tutto il tempo per metterlo in cantiere

  • Fil
    Lv 7
    2 mesi fa

    Vedi perchè non assumono volentieri le donne : "a metà contratto resto incinta" .....

    diventi solo un costo per l'azienda.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.