Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaInvestimenti · 2 mesi fa

Comprare o vendere volatilità con le opzioni?

Mi potreste spiegare su che base decido quando è più conveniente acquistare put piuttosto che vendere call? So che bisogna tenere conto delle aspettative sulla volatilità, se crescente compre put, se decrescente vendo call, ma non riesco a capire a fondo il motivo.

Aggiornamento:

In tema di copertura del portafoglio azionario, 

"Se ho aspettative di volatilità crescente conviene acquistare put, perchè una maggiore volatilità del sottostante, assieme ad una riduzione del prezzo dello stesso, farà aumentare il prezzo dell'opzione put acquistata. Al contrario una minor volatilità, farà ridurre il prezzo del sottostante e della call venduta". Non capisco questo passaggio riportato nel libro e come posso alienare le due opzioni prima della scadenza. 

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Insicurezza dei mercati, eventi e notizie che posso destabilizzarlo generano volatilità.

    Un esempio, guarda i tweet di trump e per ogni sua dichiarazione a càzzo su blocchi commerciali imposte di importazioni creano panico a livello globale sui mercati, ecco questo é un esempio stupido  di volatilità.

    Detto ciò : sei certo certo di volere operare in questo campo!? Ha messo in conto la certezza quasi assoluta di rimetterci soldi!? E che per potere operare con profitto ti servono anni se non decenni di studio, pratica e disciplina ferrea?

    Ah ok! 

    Faccio prima a darti un link:

    https://www.borsaitaliana.it/derivati/optionpricer...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.