Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoCellulari e piani tariffari · 4 mesi fa

Cosa si può fare quando ci si accorge che la batteria del proprio smartphone perde carica con facilità ?

3 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Prevenzione: metterlo in carica quando la percentuale di batteria è compresa fra il 20 e l'80% circa, quindi evitare sia di arrivare allo zero, sia al 100%. Diversi studi hanno dimostrato che in questo modo la batteria si conserva meglio nel tempo.

    Dopo anni comunque è normale che la batteria non sia più nuova, come tutte le cose. Se il telefono non ti consente di avere autonomia sufficiente, puoi acquistare una nuova batteria compatibile (online dovresti trovarla, praticamente per tutti i telefoni si trova), questo se il tuo smartphone non è molto vecchio ed è ancora valido. Se hai un telefono troppo datato, valuta l'acquisto di uno nuovo, oggi anche con meno di 150 euro prendi un ottimo Xiaomi, non occorre spendere chissà quale cifra per avere un telefono nuovo!

    Per il resto, puoi vedere le statistiche di consumo batteria, se sono causate dall'uso di applicazioni  (es. qualche app specifica che ti fa consumare molta batteria) oppure se è dato semplicemente da schermo+sistema operativo. In quest'ultimo caso c'è poco da fare, se l'autonomia non è sufficiente per garantirti sicurezza e tranquillità quando sei in giro, o cambi batteria o cambi proprio telefono.

  • 4 mesi fa

    Comprare un power bank, magari dotato di ricarica rapida, e portarselo dietro. È la soluzione più semplice. 

  • 4 mesi fa

    andare in assistenza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.