Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 mese fa

Leggo ma penso a altro?

Non so se si è capito.

Praticamente ho ricominciato a leggere dopo mesi di inattività, sto leggendo il signore degli anelli che è un bel mattone e mentre lo leggo non riesco a concentrarmi, leggo le parole ma intanto penso a altro.

Come faccio a risolvere questo problema?

Forse è il libro in questione che è troppo noioso? Grazieee

16 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Non è che stai pensando a qualche fanciulla ?

  • erika
    Lv 4
    1 mese fa

    Puo' essere. Dovresti stare piu' concentrato.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Quando ti capiterà un libro che ti interessa davvero vedrai che lo leggerai senza distrarti

  • 1 mese fa

    Succedeva anche a me, specie negli anni di scuola. Leggevo ma pensavo agli amici, a giocare. Ero attratto da altre cose che mi catturavano di più. 

    Poi sono passati molti anni, sino al giorno in cui mi sono ritrovato solo, e ho sentito il bisogno di occupare la mente leggendo. Ho iniziato con un libro "leggero", di Fabio Volo mi pare, o della Litizzetto, e così, lentamente, mi sono appassionato alla lettura. Ora leggo una trentina di libri l'anno, specie autobiografici, che mi appassionano di più. 

    Leggi piano, poche pagine alla volta e poi smetti. Riprendi più tardi, e ti accorgerai che riprendere da dove avevi lasciato non è affatto difficile, anzi, rafforza la memoria, costringendoti a ricordare.

    Ancora oggi faccio così e se ha funzionato per me può funzionare anche per te.

    Leggere deve essere un piacere, non un obbligo.

    E lascia quel libro, che sicuramente è un mattone oltre che il classico caso in cui il film è meglio del libro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    fermati! e se è proprio necessario chiudi definitavamente x quel momento il tuo libro, la cosa non ha senso e se continui alla fine nn avrai capito/a nulla

  • 1 mese fa

    Anche a me succede quando il libro in questione è troppo noioso o comunque non suscita in me alcuna passione.

    Quando invece la storia è talmente coinvolgente, che non vedo l'ora di arrivare all'ultima pagina per scoprire come finisce e cosa accadrà nella storia, non penso a nient'altro se non a ciò che sto leggendo e così non mi distrae nulla.

  • ept
    Lv 7
    1 mese fa

    Di solito si legge per apprendere o per distrarsi e non si legge per leggere.

  • 1 mese fa

    Evidentemente non ti coinvolge abbastanza.

  • mohini
    Lv 6
    1 mese fa

    prova con qualcosa di più breve e meno impegnativo. Io di solito faccio così quando fatico a concentrarmi. 

  • 1 mese fa

    Forse hai la testa troppo stanca.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.