Ti chiedi mai.... come sarebbe stato SE 🙄?

Quel se... sospeso nel vuoto.

Quanti SE e quanti MA hai lasciato sospesi nel tempo? 

Buongiorno! Giornata stupenda al mare 🤗

Aggiornamento:

Scusate, una svista. Non avevo letto che la categoria fosse Studi, con il riverbero del sole non avevo letto. 

Aggiornamento 2:

L'ho inviata direttamente allo staff così provvederà a segnalare 

Aggiornamento 3:

Comprese le immagini pornografiche che si vedono solo nel mio network 

8 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Mi son sempre chiesto come sarebbe stata la mia vita se avessi fatto altre scelte, scelte dettate da pacate riflessioni proiettate ad un futuro positivo e costruttivo seppur il percorso sarebbe stato senz'alcun dubbio più tortuoso (e più soddisfacente nel momento del raggiungimento del risultato preposto).

    Ho semplice ricevuto critiche sul perché pensassi ad eventi ormai irrealizzabili, con il risultato di sentirmi dire tutto il tempo che «con i se e con i mai non si va da nessuna parte».

    Questo è un'affermazione in parte (ma solo una parte) vera, dopo un'attenta riflessione. A mio parere,le scelte sbagliate sono dettate sia dall'immaturità di quel momento, dalla non voglia di mettersi in gioco e rischiare il certo per l'incerto, nonché dalla scelta sbagliate nel momento sbagliato.

    Dunque, mi ritrovo ora a  scrivere con molti rimpianti; l'errore è però avere rimpianti e non far nulla per cambiare il corso degli eventi, forse perché dopo aver provato più volte senza il risultato desiderato tanto ardentemente, non si ha più voglia di riprovare.

    Le scelte, come anche la volontà, a volte sono il risultato delle circostanze in cui viviamo e le persone che frequentiamo e/o che ci stanno attorno. C'è chi dice che forse è il destino, ma credo che siamo noi forse alla fine a non osare abbastanza.

    Il tempo aiuta a capire tante cose - lo scorrere del tempo cancella poco a poco il coinvolgimento e fa acquisire lucidamente la consapevolezza di ciò che volevamo e/o potevamo fare. Tuttavia, parlando sempre per conto della mia esperienza personale, quando s'è in una siffatta situazione, abbiamo solo bisogno di un supporto maggiore da parte di persone che vogliono il nostro bene, d'un incoraggiamento: è quella spinta a scuoterci per convincere noi stessi che possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Quando, invece, siamo sommersi da un clima pessimistico e negativo, è molto difficile spiccare il volo (dato che veniamo tarpati delle nostre ali ogni giorno).

    Un caro saluto.

  • 4 sett fa

    Ti rispondo anche se totalizzo 0 punti: il Signore ha messo delle persone malvage e buone a ostacolarmi nei desideri: se mi fossi diplomato mi sarei montato la testa; se mi fossi fidanzato mi sarei montato la testa ancora peggio. col senno di poi è andata meglio così.

  • 1 mese fa

    No. Quando scelgo non ci penso proprio più. Anche perché tutte le possibili scelte le sto vivendo nelle mie infinite vite parallele!  

  • Si, me lo sono chiesto e me lo chiedo ogni qual volta potrei avere la possibilità di fare qualcosa che mi porterebbe dei seri cambiamenti. Tutto sarebbe bello, ma molte volte il prezzo da pagare se le cose non vanno è alto. Rischiare ne vale la pena se non coinvolgi nessuno in caso di tuoi fallimenti. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Si, mi son sempre chiesto come sarei stato con occhi azzurri e capelli biondi, ma purtroppo così non è stato. 

  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    No, non sono tipo da "come sarebbe stato se..."

  • 1 mese fa

    lo chiami coraggio?    

  • Anonimo
    1 mese fa

    No però penso alle persone che pensano che con i se e con i ma la storia non si fa

    E poi sbagliano clamorosamente rovinando le persone 

    Vabbè ma tanto loro possono e poi c’è chi mette a tacere tutto. L’idiozia di queste persone in compenso viene tutelata .

    Parlo in generale . 

    Guarda quanti pollici in giù devo averci proprio preso!🥱

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.