Salvatore ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 4 mesi fa

Metodi per mandare via le zanzare?

Quelle maledette mi disturbano durante il sonno, vorrei sapere se ci sono dei metodi per mandarle via o almeno non farmi fare quel rumore super fastidioso nelle orecchie. 

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    Ciao, sai la cosa strana? Stavo vedendo un programma in TV, quello sui NAS. Erano impegnati in un canile, e si parlava del reato di tortura degli animali. 

    Mi ha incuriosito il fatto che in vendita ci siano così tanti prodotti per allontanare e uccidere gli insetti e i topi: ho controllato su Google, e la legge parla di "animali" in senso generale, quindi costituisce reato uccidere anche le zanzare. Per quel che mi riguarda, non le uccido, a meno che non capiti per caso. Ma sia chiaro, le zanzare sono pericolose: del resto iniettano non solo un ago ma anche una sostanza anestetizzante, che comunque resta una sostanza animale. La zanzara è in definitiva l'infermiera migliore del mondo: l'ago che inietta non viene percepito proprio grazie a un determinato enzima. Il bruciore che sentiamo in ritardo e il gonfiore che si forma sulla zona punta è dovuta alla reazione del corpo: il nostro cervello si accorge solo dopo che l'anestetico ha fatto effetto che c'è un danno ai tessuti, di conseguenza cerca di correre ai ripari. Il dolore è un campanello d'allarme che il cervello ci invia, e il gonfiore indica che qualcuno sta lavorando per noi.

    Per caso, poi, ho visto che, nel 2017, Virginia Raggi ha dichiarato ufficialmente che costituisce reato uccidere una zanzara tigre adulta, mentre le larve possono evidentemente essere soppresse. 

    Eppure, se vai in qualsiasi supermercato, trovi sia gli zampironi, utili per allontanare le zanzare senza danneggiarle, sia diversi tipi di insetticidi, utili contro insetti di vario tipo e aracnidi. Dulcis in fundo: le palette, a volte a forma di mano, il cui scopo specifico è quello di appiattire le mosche, che oggettivamente fanno meno danni di una zanzara, ma che si rivelano utili anche con altri tipi di insetti. Poi trovi il topicida (un termine specifico per avvelenare un certo tipo di animeli!). 

    Io una volta ho fotografato una zanzara che si era posata sulla mia mano, poi ci ho soffiato sopra e l'ho fatta volare via (nonostante l'odio). Ma parecchia gente le ammazza perché lo considera naturale: beh, siamo ANIMALI anche noi, e le zanzare cercano NOI per succhiarci il sangue. Peggio ancora per chi ha dei cani: le zanzare trasmettono la filaria, il cane di una mia amica è morto per questo motivo. 

     Allo stesso modo occorre per forza correre ai ripari quando si trovano altri animali in casa: per dire, mia sorella aveva i vermi in cucina, cosa che capita a più persone, ma vorrei chiedere a chi di dovere se lei debba vivere con quegli insetti o se ha la facoltà di eliminarli con le loro uova, giusto per evitare di mangiare del cibo contaminato. A volte ci fumiamo il cervello prima di parlare. Non sono un medico o un biologo, ma prima ho saputo comunque descriverti quello che fa il nostro corpo in seguito alla puntura della zanzara.  

    In ogni caso, io uso le salviette profumate alla citronella e l'incenso, che metto direttamente sul davanzale. Puoi anche optare per le zanzariere. Proprio adesso ne ho una enorme che mi fissa (credo) dal soffitto, ma non si avvicina perché mi sono spalmato le salviette addosso. 

  • stecchiscine una e le altre andranno tutte alla sua dipartita

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.