Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 mese fa

Gli ebrei erano dei borghesi che appena si arricchivano si sentivano potenti quando poi erano dei poveracci?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    I Rothschild non possono certo essere definiti dei poveracci. Gli Ebrei furono prestatori di denaro a usura presso le principali Corti europee per tutto il Medioevo e gran parte dell'Età Moderna: monarchi, principi e governanti si indebitavano con loro per sostenere gran parte delle spese straordinarie in caso di guerra. Il vero problema, per gli Europei occidentali cristiani, è scaturito con la Rivoluzione Francese (1789) e con l'emancipazione giuridica degli Ebrei: questi ultimi, già detentori di un enorme potere finanziario ed economico, potevano ora accedere alle cariche politiche, alle istituzioni, a mestieri e professioni che prima erano loro interdetti. La Rivoluzione d'Ottobre del 1917 ha abbattuto la monarchia degli zar Romanov e ha consentito agli Ebrei russi, polacchi e ucraini di occupare posizioni di potere all'interno del nuovo regime socialista sovietico. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Disse il bimbominkia che non ne sa un caxxo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.