Consiglio lauree Lettere o Filosofia?

7 risposte

Classificazione
  • 2 sett fa

    sono entrambe ottime università, però, SECONDO ME lettere è una facoltà bella, che riesce ad aumentare il senso critico e dà maggiori probabilità in futuro di lavorare.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Dipende....................cosa vuoi fare nella vita? valuta le diverse possibilità lavorative oltre alla passione

  • 1 mese fa

    Io preferisco Filosofia ma penso sia meglio lettere

  • 1 mese fa

    Al contrario di quanto ti viene suggerito, ti consiglierei di fare Lettere classiche, e non moderne: ti troveresti a dare qualche "esamino" di lingue e letterature straniere, ma le tue competenze non sarebbero minimamente paragonabili a quelle dei laureati in Lingue. Ti farebbero poi spizzicare un po' di musica e un po' di cinema, senza però portarti ad acquisire una sicura competenza in un determinato ambito disciplinare (a meno che tu non ti impegni per conto tuo). 

    Lettere moderne mi sta su quel posto perché prepara dei comparatisti in erba: la letteratura comparata in Italia è ferma al '700, e non è ammissibile che quei dipartimenti di studi umanistici si limitino a erogare insegnamenti di letteratura inglese/francese/tedesca/spagnola, con occasionali incursioni nelle letterature francofone, anglo-americane e ispano-americane, evitando però di insegnare le culture letterarie russa, araba o cinese. Persino Goethe si occupava di poesia persiana!Se invece ti dai al latino e al greco, puoi acquisire delle competenze più specifiche. Filosofia, insegnamento a parte, non dà alcun sbocco: gira in rete il mito delle aziende che assumono laureati in Filosofia, ma sinceramente non ho mai visto un umanista in un'azienda, a meno che non si tratti di un laureato in Lingue che va a sbrigare qualche trattativa d'affari. Conta poi che studieresti la storia della filosofia, e ciò non farebbe di te un filosofo (se no un laureato in lettere sarebbe uno scrittore, un laureato in beni culturali un artista, e un laureato in francese... un francese). 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Dipende dai tuoi interessi, dalle tue inclinazioni, dal taglio che vuoi dare alla tua laurea, ecc. ecc.

    Sulla carta, laurearsi in Lettere consente qualche sbocco in più nell'ambito dell'insegnamento, nel senso che si può insegnare sia alle medie, sia alle superiori di qualsiasi tipo, mentre filosofia solo alle superiori e più precisamente ai licei.

    Però considera anche cosa è più consono ai tuoi interessi.

  • 1 mese fa

    Per i miei gusti personali preferisco lettere moderne, ma se riesci a Antiche (mi hanno detto che sono un po’ più difficili ) tanto meglio! N.B essendo entrambe facoltà umanistiche non ti aspettare chissà quali sbocchi lavorativi se non l’insegnamento. In bocca al lupo!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Quale consiglio?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.