La carne aumenta rischio di tumori?

Ma vale solo per la carne OGM o anche per la carne biologica naturale?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Secondi recenti studi dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), sì, ma con delle precisazioni: le carni trasformate (pancetta, prosciutto, wurstel, salsicce...) sono le più nocive, legate all'insorgere del tumore del colon-retto, del pancreas e della prostata; le carni rosse sono anch'esse riconosciute come possibili cancerogeni.

    Il consiglio è la moderazione e la prudenza: 1-2 porzioni da cento grammi l'una di carne bianca, 1-2 di carne rossa e non più di cinquanta grammi di salumi nell'arco di sette giorni, nell'ambito della dieta mediterranea (protettiva rispetto a diversi tumori).

  • Pic
    Lv 6
    1 mese fa

    Come dice l'altro utente la cancerogenecità della carne dipende dal tipo (insaccati, rossa e bianca) ma anche dal metodo di cottura (se brucia, come la carne grigliata, è peggio).

  • Anonimo
    1 mese fa

    vale per tutta la carne, sai con cosa viene nutrita una mucca?con medicine, con antibiotici e vale anche per tanti altri animali, smetti di mangiare carne e starai meglio di salute e psicologicamente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.