maryann ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 3 mesi fa

Ho firmato la proposta di acquisto, posso interrompere la trattativa senza conseguenze? Non è ancora decisa la data del compromesso ?

2 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 7
    3 mesi fa
    Risposta preferita

    Dipende da cosa c'è scritto nel contratto che hai firmato, ma questo lo puoi sapere solo tu. Ad esempio la presenza di una clausola penale : significa che se, per colpa tua, qualcosa non va per il verso giusto, devi "fare penitenza", il che significa di solito pagare una certa cifra alla controparte, cifra definita e scritta ben chiara nella clausola stessa. Ma qualche volta la "penitenza" potrebbe essere anche altre cose invece che pagare una certa cifra.

    Inoltre, quasi sempre, al momento della sottoscrizione del preliminare ( o "compromesso" o "proposta d'acquisto"), il proponente allega una certa cifra in segno di buona fede: è la CAPARRA CONFIRMATORIA. Anche questo deve risultare ben chiaro, scritto nellla proposta , CON QUESTE PRECISE PAROLE E NON ALTRE, ed ancora puoi essere solo tu a saperlo. Se così fosse, e ti tirassi indietro, quella cifra la perderesti subito, per definizione.

    Tieni conto che potrebbero esserci entrambe : perdita della caparra confirmatoria (se già versata) e clausola penale. Ma, ripeto, solo tu puoi saperlo leggendo il contratto.

    Al di fuori di quanto sopra scritto, magari ci fai una figura da cani, ma non ti può essere chiesto nulla: d'altra parte era interesse del venditore premunirsi da queste evenienze, e non devi essere certo tu adoffrirgli soldi su un piatto d'argento.

    Comunque, la prossima volta, LEGGI LE COSE PRIMA DI FIRMARLE.

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Devi leggere bene la proposta. Tirarsi indietro si può,  non so però  se ti abbiano messo delle penalità o tu abbia versato qualcosa che non tornerà  indietro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.