Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute dell'uomo · 1 mese fa

Circoncisione a 14 anni ?

Ciao a tutti, ho 14 anni, sono in dubbio se fare la circoncisione perché ho una fimosi, ma comunque a fatica riesco (ripeto a fatica) a mandare la pelle in dietro...

Potete consigliarmi se devo o no fare la circoncisione?

Se si, ho dei dubbi....

Potrò avere erezioni?

Dopo l'operazione come sarà il mio pene?

Avrò punti?

L' anestesia fa male?

Come sarà da abituare il glande senza prepuzio?

grazie a tutti, mi leverete un gran dubbio!

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Come fai ad avere dubbi??? Certo che devi farla. Io non ho avuto dubbi e la rifarei altre mille volte. Per tutte le domande trovi qui le risposte http://fimosilamiaesperienza.wordpress.com

  • 4 sett fa

    Secondo me no, poi fai tu

  • Nunzio
    Lv 6
    1 mese fa

    il tuo medico deve dirtelo, se hai problemi è meglio farla la circoncisione

  • 1 mese fa

    Stesso tuo problema

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Tagliatelo direttamente

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ciao, poni una domanda corretta, a cu cerco di risponderti tecnicamente. Anche io devo fare un intervento come il tuo, ma sono un po’ più grande di te.

    Tutti i dubbi che hai cancellali, nessun timore, il pene sarà più bello (da uomo e non da bimbo)

    Qualche spiegazione:

    Dunque di interventi al pene per problemi legati al prepuzio ce ne sono fondamentalmente due:

    uno si chiama “postectomia” è un intervento che consiste nel rimuovere solo la parte ammalata della pelle che copre il glande, ovvero quella parte di prepuzio che da problemi, come ad esempio la fimosi serrata, oppure per il prepuzio troppo lungo.

    Con questo intervento il pene rimane con il glande scoperto a metà, per cui avrai i medesimi effetti fastidiosi della circoncisione sottocoronale, con fastidio alla parte scoperta del glande e ci vorranno due mesi perché passi del tutto. In più ci sono tutti gli svantaggi di avere ancora il prepuzio che copre il glande a metà perciò formazione di smegma e “puzza”. Aggiungo anche che col tempo potrebbe succedere che il prepuzio si ammalarsi nuovamente, provocando ancora una fimosi e perciò un altro intervento. In fine ciliegina sulla torta, con questo tipo di intervento il glande ti diventa un po’ come il gatto soriano, per metà ruvido e chiaro e per metà rosa e liscio, e perciò per metà poco sensibile e per metà ultra sensibile.

    Invece la circoncisione vera detta anche “sottocoronale” o “Circoncisione Tesa Alta o Bassa” rimuove tutto il prepuzio e anche il frenulo, lasciando il glande completamente scoperto. In più rimane scoperto anche un piccolo pezzo dietro il bordo del glande.

    Questo intervento è più invasivo ma fa sì che il glande diventi un po’ meno sensibile e questo accade dopo circa due mesi dall’intervento. Poi eviti di sicuro che il prepuzio si ammali nuovamente, l’igiene è molto migliore e dati scientifici dicono che si riduce anche il rischio di cancro al glande. E poi la pulizia è innegabile e questo alle ragazze piace.

    Io personalmente preferisco la seconda soluzione che è quella che devo fare per il mio problema.

    Spero di essere stato chiaro.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Fai passerina   rende di più 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Io l'ho fatta quando avevo la tua età.

    Non c'è nessuna difficoltà nelle erezioni, il pene è più facile da pulire. 

    A causa della perdita di sensibilità potresti durare di più durante la masturbazione o il sesso. 

    Io ricordo che avevo una sacca attorno alla punta, ma che si sgonfio dopo due settimane,era l'anestesia,mi fecero quella locale non sentii nulla di nulla. Il medico mi disse di non usarlo per un po'. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Il consiglio che posso dare è quello di parlare con il medico di base, che sicuramente ti dirà di andare a parlare con un andrologo. Chiaramente il problema è puramente igienico, ma potrebbe anche essere di natura sessuale in futuro (non è che ti limiterebbe, ma senza alcun dubbio sarebbe limitato il piacere; inoltre potrebbe essere antiestetico). 

    Ma parlane col tuo medico di base prima. E datti del tempo per decidere. 

  • 1 mese fa

    Stessa cosa che volevo sapere io

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.