Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiScienze sociali - Altro · 1 mese fa

Se credete di aver assistito ad una violenza senza però esserne sicuri cosa fareste?

Sono stata a una festa, dove ho visto una mia ex compagna di classe bere parecchio e poi dopo un pó l'ho vista fare cose con un ragazzo. Avendola vista bere e anche un po' su di giri non sono sicura che questa ragazza volesse fare quel che stava facendo ma allo stesso tempo non sono sicura che non volesse. So che probabilmente sarei dovuta andare da questa ragazze e magari chiederglielo ma mi sentivo a disagio e me ne sono andata.

Ora io e questa ragazza non siamo mai state amiche, veniva in classe con me e faceva parte del gruppetto che mi bullizzava da sempre e mi ha anche alzato le mani a volte quindi non siamo in buoni rapporti e preferirei non andare da lei per parlarle. Ma allo stesso tempo mi sento male perché una violenza è una violenza e se le è successo davvero qualcosa vorrei aiutarla ma non so come. Cosa posso fare? Siamo entrambe maggiorenni.

Aggiornamento:

Comunque sono disgustata dalle cose che avete scritto. Se ho detto che la ragazza in questione stava facendo "cose" magari non si trattava solo di un flirt non credete? Davvero, grazie tante per l'aiuto

7 risposte

Classificazione
  • Serena
    Lv 7
    1 mese fa

    Se ti ha bullizzata non merita niente. Lascia perdere 🤔

  • 1 mese fa

    Fatte li c*zzi tua! Adesso uno non può nemmeno provarci con una ragazza che subito tutti devono chiederle se è avvenuta violenza o meno... Ma tu lo sai cos'è una violenza? Sai cosa significa essere picchiate, riempite di lividi, invase dentro? E rialzarsi con i vestiti strappati e l'anima in pezzi? Oppure pensi che la "violenza" sia quella che le attricette fallite denunciano 20 anni dopo, avvenuta in un albergo a 7 stelle, dove si sono recate alle tre di notte di propria iniziativa, e avvenuta tra champagne e cuscini di raso? Ragazze, vi fate influenzare troppo dalla disinformazione post femminista dei media mainstream! Un atto di amore fugace, un amplesso consumato per sfizio tra un drink e l'altro, magari per voglia di qualcosa di diverso o per dispetto verso il proprio ex, non è violenza!

  • 1 mese fa

    Se sei disgustata fatti una camomilla e prendi un po’ d’aria.

  • 1 mese fa

    Molte persone direbbero che è sbagliato,dovevi aiutarla,ma perché aiutare una persona così? Noi umani facciamo schifo,perché pensare a salvare una persona che fa del male? Allora dovremmo perdonare anche i ladri? Bisogna salvare chi merita di essere salvato,io me ne sarei andato,ho aiutato molte persone cattive che mi hanno pugnalato alle spalle quando gli facevano comodo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • JC
    Lv 5
    1 mese fa

    se ti ha bullizzato gli sta bene

  • 1 mese fa

    siete maggiorenni ? Quindi se lei si sente di essere stata violentata, può benissimo denunciare i suoi amici..Consiglio ? fatti i fatti tuoi che è meglio

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma fatti gli affaracci tua, ha deciso lei di bere e quindi era consenziente. Voi donne di ***** avete sempre la scusa pronta per denunciarci.Poi ti ha trattato male, perché ****** ti preoccupi per lei, che ha goduto se vai a vedere. Non si sarebbe messa in quella situazione. 

    FEMMINISTE  DI ***** AVETE ROVINATO LE DONNE, CHE VI SEQUESTRINO UNA DOPO L'ALTRA E.... Vi facciano tornare donne. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.