Prima volta?

Ciao, allora, ho 20 anni e sto con un ragazzo da due.

Ormai sento che siamo pronti per farlo, e io sono ancora vergine e vorrei sapere come sono state le vostre prime volte, per tranquillizzarmi.

Grazie

P.S.

Potreste dirmi anche se siete stati voi o il partner a dominare la situazione, es. spogliare, scegliere posizione ecc

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Troll pervertito +2

  • 1 mese fa

    Non l'ho ancora avuta ma non bisogna programmare niente:siate naturali e,soprattutto,proteggetevi

  • Anonimo
    1 mese fa

    Vergine a 20 anni, di questi tempi... Che bellezza.

    Hai la mia stima. Spero che vi possiate amare profondamente per sempre.

    Per il resto, lasciati andare... verrà da se, non programmare nulla.

  • 1 mese fa

    Ciao,io ti posso dire che come prima volta è stata una bella esperienza. L'ho fatto con il mio ragazzo dopo 6 mesi di relazione,mi sentivo davvero pronta a farlo. Punto 1 che tutte le persone devono capire è che non importa quanto tempo passi prima di farlo,l'importante è farlo quando ci si sente pronti. Nessuno ha fretta, non è una gara, è puro piacere se lo si fa con la persona giusta,e se soprattutto si ha voglia di farlo. Detto questo posso dire che non ha fatto per niente male,ero bagnata abbastanza e eccitata,un po' nervosa,ma mi fidavo di lui e soprattutto avevo voglia di farlo. È stato fluido e piacevole😊. Non ascoltate nessuno che vi obblighi o vi pressi a fare qualcosa,chi ti ama,aspetta. Ah dimenticavo quello più importante,so che farlo senza è più facile veloce,non perdi tempo ed è più "naturale". Ma non vuol dire che sia la cosa migliore da fare,anzi se non vuoi rischiare che ti trasmette batteri o che rimani incinta ,ti conviene metterlo,sempre. Deve diventare un'abitudine come lavarsi i denti. Anche se lui insiste fagli capire che per te è importante,non perché non ti fidi di lui che lui si fermi prima ,ma che è anche più bello poter rimanere due secondi attaccati dopo aver finito. Stando tranquilli che tu e lui siete totalmente protetti. Ascoltami questa cosa ancora molte persone soprattutto giovani 17-18 non lo capiscono..ed è da ignoranti non proteggersi. Io ho 18 anni ma sinceramente non sono una babba che rischia. Baci

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    io pratico solo footjob, se ti interessa ti spiego come si fa

  • Anonimo
    1 mese fa

    Huhu, scommetto che vuoi anche qualche dettaglio piccante🐷

    Comunque...

    Allora avevo 16 anni e il mio ragazzo 17.

    I miei genitori erano fuori tutto il giorno per motivi di lavoro e cosi è venuti a casa mia.

    Io non gli avevo detto nulla, ma mi sono fatta trovare nuda da lui, sdraiata sul letto dei miei, ricoperta di panna montata, comprata di nascosto.

    Lui ha sorriso e si è spogliato in un baleno.

    Ero tesa, perché ero ancora vergine...

    Ha cominciato a leccare la panna dalle cosce, poi è passato alle braccia e poi al tronco e quello sì che è stato eccitante.

    Sentivo che succhiava i miei capezzoli con avidità e mi leccava scatenando in me sensazioni mai provate prima.

    Era rimasto solo il punto delle parti intime, il punto che attendendo con più ansia.

    Così, dooo avermi baciata in viso, è lentamente ridisceso e ha cominciato a  togliere con le mani e la lingua la panna da lì.

    Quando non ce ne era più ho capito che stava per accadere!

    Io mi sono sdraiata di pancia e lui si sdraiato sopra di me, accarezzandomi e baciandomi la schiena.

    Poi mi ha detto che era arrivato il momento di rendermi una donna e mi ha penetrata con fermezza e sicurezza, io stavo gridando per il piacere, ma stavo anche piangendo per il male, fidati, è molto doloroso all inizio.

    Siamo rimasti lì così un'ora, un po' facendolo e un po' facendo preliminari.

    Dopodichè siamo andati a fare la doccia, per toglierci il sudore e soprattutto la panna, e lì lo abbiamo fatto di nuovo, ed è stato meravigliso.

    Quando è tornato a casa mi ha chiamata e mi ha confessato che era la prima volta anche per lui.

    Quando i miei sono tornati e mi hanno vista così felice mi hanno fatto mille domande e, dato che mia mamma una tipa moderna e sapeva che era solo questione di giorni le ho detto MAMMA, SONO DIVENTATA UNA VERA DONNA.

    Lei ha riso, dicendomi SONO ANNI CHE HAI IL CICLO!

    A quel punto io ho scosso la testa.

    Le ho detto solo NON CHIAMARMI MARIA VERGINE, SOLO MARIA.

    Lei subito ha spalancato gli occhi e la bocca, poi ha riso, perchè non ci era arrivata da sola e mi ha prenotato un appuntamento dal suo ginecologo per controllare che fosse tutto a posto, e a mio papà avevamo detto solo che ero felice perchè avevo preso 10 in fisica!!🤣

    P.S.

    per risponderti nessun ha dominato, perché è stato un "lavoro di squadra"

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.