La mia ragazza è omofoba, come fare?

Ho 15 anni e sto insieme da questa ragazza da più di mese. Lei è molto gentile e dolce, ma oggi ho scoperto che ha anche un lato omofobo. Io non sono gay, però mi ha proprio deluso. Non pensavo fosse così chiusa di mente.

Glielo posso dire che questa cosa non mi ha fatto piacere secondo voi? Come posso fare?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa

    Non do la colpa a lei più di tanto visto che a 15 anni le opinioni che abbiamo non contano molto visto che è un'età dove spesso si è ancora immaturi ed incapaci di comprendere certe cose, tu invece già si vede che sei uno di quelli più svegli e maturi (anche più di moltissimi adulti), ma nel caso della ragazza sarei più propenso a dare la colpa ai suoi genitori perchè a quell'età uno si fa anche influenzare molto da quello che sente a casa e da ciò che dice chi magari gli è simpatico o in qualche modo ammira, e quindi questa ragazza potrebbe anche avere dei genitori di mèrda che le hanno inculcano valori sbagliati ed incompatibili con una società civile odierna evoluta occidentale, e se così è mi immagino quali "perle di saggezza" i genitori di questa ragazza possono averle inculcato... a certi genitori infatti dovrebbero togliere la patria potestà.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se è omofoba, non merita nemmeno di vivere. Forse meriterebbe un ragazzo violento che la concia per le feste: vediamo così se sarebbe tanto fiera e amante della sua eterosessualità!

  • 1 mese fa

    Davvero? ME LA PIGLIO SUBITO, dov'è? Le ragazze non-rincoglionite dalla propaganda gender ormai sono una rarità! 

  • 1 mese fa

    Lasciala. Non meriti di stare con lei che merita una persona ben migliore di te.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Dipende insomma.. A me non Si rizzerebbe più pensando di far sesso con un fascista

  • 1 mese fa

    Mollala subito, perché una persona così ignorante e retrograda non dà alcun valore aggiunto per una relazione.

    PS: Se ti va, passa nella mia pagina e rispondi alla mia ultima domanda.

  • 1 mese fa

    Fa bene! Di cosa ti lamenti?

  • Anonimo
    1 mese fa

    A quell'età non è allarmante avere opinioni del genere. Fra cinque anni cambierà idea. Ci siamo passati tutti!

  • 1 mese fa

    Ognuno può pensarla come gli pare. Pure io sono omofobo e rivendico il diritto ad esserlo, così come potrei essere democristiano, animalista, vegano o induista. Avrà i suoi perché o forse no, e tu puoi giudicarla come ti pare, ma non devi mai mettere in discussione il diritto altrui di pensarla diversamente da te, perché non puoi mai sapere se hai ragione tu o gli altri. E non credere a tutta la propaganda LGBT che fanno tutti i giorni da tutti i canali. La verità è ben altra! Sii libero di pensiero!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Sotto sotto lo sei anche tu ma non lo vuoi accettare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.