Perché i non credenti intervengono in questa sezione?

Se una persona non crede, per quale motivo dovrebbe entrare in una sezione dove si parla di spiritualità? Che significato ha?

17 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    In qualità di ateo, ti dico che la spiritualità è una materia nella quale non puoi indagare in nessun modo oggettivo.

    Per indagabilità intendo un metodo schematico e chiaro funzionale a ritenere un fenomeno o un entità esistente o meno; non fatti tramandati o testi sacri trascritti e ritrascritti chissà quante centinaia di volte. In altri termini, l'esistenza di dio (o qualsivoglia entità) non è indagabile, quindi è buona prassi mettere il verbo "credo" davanti alle proprie convinzioni. Per rispondere alla tua domanda, ti dico semplicemente che è un buon modo di confrontarsi, oppure di deridere chi è convinto di sapere la verità inconfutabile, come se fosse davvero indagabile, ateo o credente che sia

  • 1 mese fa

    Sono convinta che ognuno di noi abbia molto da conoscere dall'altro, senza per forza di cose doverne accettare il pensiero. 

    Come vedi, dalle risposte che hai ricevuto, i perché possono essere molteplici.

    D'altronde, Yahoo!Answers è davvero uno spazio condiviso. Qui trovi una varietà di pensiero che nella vita di tutti i giorni difficilmente troveresti. Immagino infatti che tu non te ne vada in giro a parlare con chiunque ti passi a lato di R&S, di Dio, di Gesù Cristo o del Buddha.

    Ecco, prendi quindi il pensiero degli altri come una forma di arricchimento. O semplicemente, come un "piacevole ridestarsi del dubbio".

    Una piccola perla tratta dal Vangelo di Tommaso: «Chi cerca, non smetta di cercare finché non trova. Quando avrà trovato, si meraviglierà. E quando si sarà meravigliato, si stupirà e regnerà sul tutto».

    Quando io leggo le risposte alle domande cui io a mia volta rispondo, cerco sempre di capire i motivi di quella risposta, se ben argomentata. 

    E se del caso, rivedere il mio pensiero. 

    Ricordiamoci che non siamo qui per far prevalere le nostre idee a discapito di quelle degli altri. Ma credo che in fondo questo siano veramente ben pochi a capirlo.

  • 1 mese fa

    Perché hanno la curiosità di imparare e cose nuove e per questo fanno domande, perché domandare è lecito su qualsiasi cosa si tratti, si può imparare molto da certa gente credente o atea che sia, aiutarti a rivalutare cose a cui magari non hai dato peso o considerazione, in precedenza!

    E' bello per questo!

  • 1 mese fa

    Magari cerchiamo di capire opinioni e quando ci va rispondiamo. Inoltre molti in questa sezione fanno domande rivolte agli atei e quindi chi dovrebbe rispondere?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    significa dimostrare la totale demenza dei credioti mentecatti, è divertente, anche se a volte tragico, davanti a risposte totalmente fuori di testa.

  • Anonimo
    1 mese fa

    mi auguro lo facciano perchè amano i loro fratelli cristiani e non per sentirsi superiori

    chi cerca di fare del bene anche se ateo sarà salvo nell'anima,

    possono anche venire per curiosità, ci stà, dopotutto le porte del paradiso sono aperte per tutti.

  • 1 mese fa

    Non solo i non-credenti, ma anche gli islamici, i tdg, i buddisti e chiunque non la pensi come te, non dovrebbe mai intervenire in questa sessione. 

    E d'altronde è tipico degli ignoranti bandire le idee altrui per dare una possibilità in più ... al proprio nulla interiore.

  • Fil
    Lv 7
    1 mese fa

    Magari vogliono capire ........  io sono agnostica ma guardo con interesse alla spiritualità

  • chiediti: perchè i non credenti vanno in chiesa la domenica?

    Fonte/i: risposta: perché sono cattolici.
  • Anonimo
    1 mese fa

    E chi vi deriderebbe altrimenti? Non che siate tutti stupidi, ma almeno il 90% di voi lo è.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.