Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 3 mesi fa

Siccome esistono i buchi neri gesù può resuscitare i morti?

Domanda ispirata dalla logica di @rolan

6 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa

    Ho letto un po' di fretta il ragionamento di @Rolan, ma non diceva quello, faceva un esempio che non hai colto, ma non voglio interpretare io quello che voleva dire, io ti suggerirei di rileggere quel contenuto per coglierne la logica e lo farò anch'io.

    Spiace vedere che le persone leggono con superficialità risposte e commenti e poi fanno contestazioni e critiche risolte da quegli stessi contenuti.

    Intendiamoci è un'abitudine comune, soprattutto di chi non è molto interessato alle risposte o parte prevenuto verso un determinato utente.

    Per me il gusto qui, oltre a condividere quello che conosco, è leggere tutte le risposte senza preconcetti e valutare il pensiero, la sua costruzione, e i fondamenti di qualsiasi tipo, religioso, scientifico, filosofico, culturale e persino ironicamente umoristico.  

    Le valutazioni sugli utenti vengono dopo e non si fossilizzano, anche perchè non le conosco di persona e molti non sono se stessi davanti ad una tastiera. 

    Alcuni utenti mi sono accorto di averli mal valutati, sia in positivo che in negativo, quindi "open mind and soft heart" potrebbe essere il motto di stanotte. 

    Esistono i buchi neri anche se nonostante il contribito di tanti scienziati, tra i quali Stephen Hawking che ne ha scoperto la minima radiazione luminosa, non ne conosciamo perfettamente il funzionamento e non ne vediamo il nucleo perchè esso assorbe tutto, ma gli effetti gravitazionali.

    Quarda caso mi fa venire in mente che non vediamo Dio, ma possiamo vedere gli effetti della sua esistenza intorno a noi e per vederne la radiazione luminosa occorre dotarsi di potenti strumenti.

    Esiste la resurrezione dei morti operata da Gesù Cristo al quale era stato dato potere sulla morte da Suo Padre.

    Non molti sanno che prima di recarsi da Lazzaro che era malato, Gesù sapeva che era morto. anche se si era allontanato con gli Apostoli dalla Giudea per non essere lapidati e chiese al Padre di resuscitarlo.

    Quindi Dio Padre esaudì la preghiera di Gesù (altra dimostrazione che sono due persone distinte e non un'unico Dio) e dopo aver verificato la fede delle sorelle di Lazzaro, Lui diede loro una grande prova del potere del Padre delegato a Lui e chiese che vesisse aperto il sepolcro e: 

    ... Gesù, alzati gli occhi in alto, disse: Padre, ti ringrazio che m'hai esaudito. 42 Io ben sapevo che tu mi esaudisci sempre; ma ho detto questo a motivo della folla che mi circonda, affinché credano che tu m'hai mandato. 43 E detto questo, gridò con gran voce: Lazzaro vieni fuori! 44 E il morto uscì ...

    (Giovanni 11:41-44)

    Gesù aveva ricevuto dal Padre l'autorità e i poteri del Sommo Sacerdozio di Melchisedec e ne era degno (Ebrei 5:5-6), li esercitava per guarire spiritualmente e fisicamente e compiere altri miracoli avendo la perfetta conoscienza di tutte le leggi della natura che Lui stesso aveva organizzata sotto la direzione del Padre (Giovanni 1:1-3, 14)

    II Suo primo miracolo fu di tramutare l'acqua in vino, figuriamoci che problema poteva avere Lui che aveva organizzato la terra, separato l'acqua dall'asciutto, creato i vegetali e gli animali, posto sole e luna nel cielo, creato l'essere umano.

    Egli ha guarito il servo di un centurione dimostrazine che non guardava alla bandiera, ma alla fede della persona, risuscitato la figlia di Giairo, uno dei capi della sinagoga quindi uno dei farisei che lo volevano condannare.

    Egli doveva! avere potere sulla morte spirituale, che è il peccato, acquisito tramite l'espiazione nel Getsemani, e sulla morte fisica esercitato in diverse occasioni compresa la sua resurrezione.

    Le scritture dicono che molti altri risorsero con Lui, ora se vogliamo andare alla conoscenza del nucleo dobbiamo usare bene gli strumenti che abbiamo ricevuti e non negare gli effetti che potremmo vedere se non decidiamo prima di non cercarli o negarli per non ammettere una verità che non ci piace.

  • 3 mesi fa

    Peccato che non fosse quella la logica.....mi dispiace che tu non abbia colto il punto del discorso.

  • 3 mesi fa

    Si tratta della foto in 3D della parte mancante dei piedi della sindone tenuta a Torino.

    Oggi sappiamo che Gesù poteva tranquillamente camminare sull'acqua.

    Prima o poi vedrai che si scoprirà come faceva a far resuscitare i morti.

    Sulla trasformazione dell'acqua in vino, purtroppo la lobby dei vitivinicoltori è potentissima e difficilmente si verrà a sapere

    Attachment image
  • Anonimo
    3 mesi fa

    Perché Dio gli ha dato quel potere, di resuscitare dei morti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 mesi fa

    l'unica cosa che poteva fare l'ha fatta e infatti da allora nessuno l'ha più visto.

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Non vedo relazione tra le due cose, Gesù  ha resuscitato diverse persone. Una anche S Pietro. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.