Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureLingue · 1 mese fa

Letteratura italiana...quale scrittore mi consigliate?

Vorrei leggere qualche libro ma quale scrittore moderno mi consigliate?

Sono straniero che studia l'italiano.

Vorrei sapere qualche scrittore che non e' molto famoso in tutto il mondo ma scrive libri interessanti....

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Leggi Superwoobinda di Aldo Nove. Non è un romanzo ma una raccolta di racconti brevissimi. Sono molto spinti però. Sì parla tanto di sesso e perversione.    

    Attachment image
  • 1 mese fa

    Secondo me dovresti guardare le classifiche dei premi letterari italiani. Poi fai una selezione dei titoli che ti affascinano. Così leggerai romanzo dalla lingua molto recente.    

    Tra i premi letterari italiani più importanti ci sono il premio Strega, il premio Campiello, c'è anche il premio Salgari per la letteratura d'avventura. 

  • 1 mese fa

    Sinceramente a uno straniero che si accinge a imparare l'italiano consiglierei o un romanzo/racconto scritto non prima del secolo scorso o un qualsiasi romanzo straniero tradotto in italiano. 

    Questo perché la letteratura, prima dell'Unità, era fortemente influenzata dal dialetto (e questo è anche il motivo principale per cui facevo vedere i film doppiati quando insegnavo italiano agli stranieri, come i bei film di Benigni, altrimenti sarebbero stati improponibili). 

    In ogni caso, uno scrittore abbastanza chiaro è Tomasi di Lampedusa, col suo Gattopardo o i suoi racconti (es. Lighea). Livello indicato: B2/C1. 

    Altrimenti prova con Wu Ming. 

    Altro romanzo che a me è piaciuto tanto è Io non ho paura. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ti consiglio Luigi Pirandello, uno nessuno e centomila e anche il fu Mattia Pascal 

    Italo Svevo, la Coscienza di Zeno 

    Giovanni Verga, rosso malpelo e anche la roba 

    Primo levi, se questo non è un uomo 

    Il mio preferito è il libro di Pirandello ovvero uno nessuno e centomila seguito da Italo Svevo con la coscienza di Zeno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Io ti consiglio: 

    La coscienza di Zeno, di Italo Svevo,

    Se questo è un uomo, di Primo Levi,

    Cristo si è fermato a Eboli, di Carlo Levi,

    Lessico Famigliare, di Natalia Ginzburg,

    Il giardino dei Finzi-Contini, di Giorgio Bassani, 

    La Storia, di Elsa Morante,

    Gli indifferenti, di Alberto Moravia,

  • Anonimo
    1 mese fa

    Io ti consiglio La notte eterna del coniglio. Scritto da Giacomo Gardumi. È ambientato negli Stati Uniti ma è scritto in italiano contemporaneo. 

    Altrimenti puoi scegliere gli scrittori che ti piacciono nella tua lingua d'origine e cercare le traduzioni in italiano. 

    Non ti consiglio I Promessi Sposi. È un classico dell'800 che ci fanno studiare a scuola solo perché è il primo romanzo in italiano contemporaneo (ma oggi la lingua di quel romanzo è un po' vecchia). 

    Attachment image
  • 1 mese fa

    non sono un grande lettore

  • 1 mese fa

    Un romanzo meraviglioso, scritto in modo superbo, al limite della poesia: I promessi sposi di A. Manzoni

  • 1 mese fa

    Ciao io ti consiglio anche se non italiano vale la pena di leggere Swami kriyananda e anche Paramahansa Yogananda che ha fondato la self realization fellowship SRF di los Angeles 

    Swami kriyananda ha trattato temi come l economia la leadership, i rapporti e la nuova era, lui ha fondato Ananda  Village in America 

    Certamente Swami kriyananda era conosciutissimo aveva un grande anima 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.