Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 1 mese fa

Come lavare bene i denti?

Quali sono tutti i modi per tenere una buona igiene dentale? 

2 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 6
    1 mese fa
    Risposta preferita

    1. spazzolino manule in setole artificiali a punta tonda, da cambiare ogni 2 - 3 mesi

    2. lo spazzolino elettrico non serve a nulla ed a nessuno (solo a chi te lo vende) , a meno che non si abbiano deficit motori o neurologici che impediscano di muovere le mani

    3. anzi secondo alcuni (secondo me hanno ragione) fa più male che bene in quanto , per il movimento ciclico che fanno, quello che tolgono da una parte lo vanno a riaccumulare da un'altra. 

    4. Lo spazzolino va usato secondo la "tecnica di Bass modificata". CI sono dei filmati su You Tube, oppure te lo insegna l'igienista. Si appoggia orizzontalmente lo spazzolino inclinato di 45 gradi verso il rosso; un piccolissimo movimento rotatorio per far ben penetrare le punte delle setole nello spazio interprossimale; movimento solo verticale, dal rosso al bianco. Ripetere due o tre volte. Si puliscono due- tre denti alla volta, poi ci si sposta ad altri denti e così via. Procedere con metodo , sanza saltare nulla: ad esempio arcata superiore esterna da dx a sin poi superiore interna da sin a dx poi arcata inferiore esterna da dx a sin infine inferiore interna da sin a dx. Poi sulla superficie occlusale (quella dove i denti masticano)

    5. IL DENTIFRICIO NON SERVE A NULLA E' SOLO UN COSMETICO. Se lo si vuol usare,la capocchia di uno spillo AL TERMINE dell'operazione. Inoltre, può essere controproducente in quanto , dando la sensazione di freschezza, dà l'erronea impressione che la bocca sia già pulita. Può essere vantaggiosamente sostituito, caso mai, da un po' di collutorio medicato SE NE VE E' INDICAZIONE CLINICA (una piccola sorsata PRIMA di iniziare a spazzolare) 

    6. Credevi di aver finito ? adesso viene il bello. FILO INTERDENTALE. Anche qui ci sono filmati su you tube. Passare su OGNI SPAZIO INTERDENTALE, SU TUTTI GLI SPAZI INTERDENTALI,  "abbracciando i denti" prima da una parte e poi dall'altra. Non fare forza verticalmente : si andrebbero a ledere le papille interdentali. Si può usare arrotolando un pezzo di filo su due dita oppure con la "forchetta passafilo".

    7. Controllo : usare una pasticca rilevatrice diplacca da sciogliere in bocca passando poi lasaliva con la lingua sui denti. DOVE RIMANE COLORATO DI ROSSO-VIOLA LI' C'E' RIMASTA LA PLACCA. Ricominciare con spazzolino e filo in quelle zone.

    8. Se vuoi si può fare uno sciacquo con del collutorio, ma non è fondamentale.

  • 1 mese fa

    mai lavare orizzontalmente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.